giovedì 5 maggio 2011

Risotto fragole e basilico all'aceto balsamico

Per me maggio è indiscutibilmente il mese delle fragole.
Si, lo so .. è già da un mesetto che le compero .. ma maggio è decisamente il loro mese.
C'è un piatto che rifaccio ogni anno. Solo una volta all'anno, e continuo a rifarlo perchè mi piace .. ma manca sempre di qualche cosa.
Beh, forse questo è l'anno definitivo della riscossa : finalmente sono riuscita a fare un risotto con le fragole come dico io.
Ogni anno c'era un problema : troppa acidità, oppure poco sapore .. o poco equilibrio ... sempre troppo o troppo poco.
Quest'anno però qualcosa è cambiato : ho scoperto quanto le fragole stiano bene con il basilico. Accostamento meraviglioso per i dolci.
Mi sembrava stupido non provarlo per un piatto salato.
Di solito ho sempre mantecato con la panna, per diminuire l'acidità delle fragole. Questa volta invece ho usato della ricotta di bufala (si è capito che l'amo pazzamente ...). Copre di meno, è più magra ... ha tanti pregi da parte sua !!!
E l'ho rifinito con aceto balsamico tradizionale e dadini di barbabietola, che rendono tutto più omogeneo ed equilibrato, conferendo una punta di dolcezza non acida.
Sarebbe stato tutto perfetto .. ma in ogni storia c'è un ma ...
Poco prima di fare la foto, ho pensato che un "filino" di panna acida con passato di fragole avrebbe rifinito MAGNIFICAMENTE il mio risotto ... beh .. il sapore si, ci stava ... ma con il calore tende ad allargarsi, coprendo tutta la bellezza del riso (nel caso in cui vi fosse sfuggita la foto ... mi sembra il caso di rimarcarlo per bene ...)
Un evento inaspettato da una precisina come me ... come no .....
Insomma ... sulla foto potremmo dire tante cose ... ma il piatto era davvero buono. E poi adesso ho trovato una nuova scusa per rifarlo il prossimo anno ... una bella foto mi sembra una giustificazione più che valida. Soprattutto se il piatto merita !!

Ingredienti per 2 persone : 160 gr. riso carnaroli - 200gr. fragole mature - 1 scalogno - brodo vegetale - sale - pepe (misto, ossia 2 grani di nero, 2 verde, 3 bianco, 3 rosa e 1/4 pepe lungo) - olio e.v.o. - 8 gr. basilico fresco intero - circa 1/2 barbabietola lessata (per vedere come si cuoce, leggete qui) - 1 cucchiaio di panna acida (qui le dosi per realizzarla) con 1 cucchiaio di passato di fragole tenuto da parte per decorare - 50 gr. ricotta di bufala per mantecare - erba cipollina e due foglie di basilico da aggiungere in fase di mantecatura

Pocedimento
Frullate le fragole e poi passatele al setaccio. Unite qualche goccia di succo di limone, e pochissimo zucchero, se fossero troppo acide.
Rosolate lo scalogno tritato finemente con olio e.v.o. Quindi unitevi il riso, e fatelo tostare.
Una volta che i è insaporito, aggiungete anche il basilico (a rametti, non c'è bisogno di sfogliarlo) e bagnate con brodo bollente. Portate a cottura.
A due terzi, unite anche il passato di fragole. Regolate di sale.
Al termine, eliminate il rametto di basilico ed insaporite con il mix di pepi pestati al momento.
Mantecate con la ricotta ed insaporite con due foglie di basilico spezzettate con le mani ed un pizzico di erba cipollina sforbiciata.
Fate riposare coperto, per 3 minuti, lontano dal fuoco. Servite in piatti inividuali.
Distribuitevi sopra qualche dadino di barbabietola lessata; se proprio lo volete, decorate anche con un filo di panna acida e di passato di fragole (che avrete conservato da prima).
Rifinite con con una fragola, un ciuffo di basilico e qualche goccia di aceto balsamico.

8 commenti:

  1. per me la foto rende benissimo l'insieme degli ingredienti e l'originalità del piatto, sei sempre bravissima!
    francesca

    RispondiElimina
  2. Acquolina : grazie, mi rincuori davvero. Ma ci tenevo a questo piatto. Anche se il risotto con le fragole fa molto anni ottanta ... ma d'altronde ho 30 anni .. è inevitabile ...

    RispondiElimina
  3. Interessante questo risotto, l'aggiunta del basilico e dell'originale mi piace. Il gusto sicuramente è esaltante, forse i chicchi non si sono staccati, ma secondo me va bene lo stesso... Ciao.

    RispondiElimina
  4. Ciao Emanuela, aspettavo di trovare una ricetta doc come la tua per sperimentare le fragole in pietanze salate. Mi ha sempre incuriosito il risotto alle fragole, e visto che le mie piantine in giardino cominciano a dare frutti consistenti, uno di questi giorni proverò proprio la tua ricetta! Grazie mille e a presto!

    RispondiElimina
  5. questo risotto lo prepara spesso mia mamma...che buono! il basilico è una novità che appena possibile apporterò..

    RispondiElimina
  6. Max : guarda .. il risotto senza colata sopra era venuto (una volta tanto) bene. Con la giusta cremosità ecc... poi la rifinitura ha fatto il danno. Il gusto fortunatamente non ne ha risentito. d'altronde bisogna pur fare queste ciambelle senza buco ...

    Sara favilla : donna fortunata... io sul mio balcone non ho nemmeno una piantina ... ma il fatto è che mi muore tutto. L'esposizione purtroppo non è buona, ed anche se ho provato, i tentativi hanno sempre dato pessimi risultati. Sono sicura che questo risotto le valorizzerà a pieno !! grazie.

    sulemaniche : il basilico dona freschezza e dolcezza. vi piacerà di sicuro !!

    RispondiElimina
  7. in questo periodo mi nutro quasi escusivamente di fragole!:) il risotto alle fragole l'ho fatto l'hanno scorso...forse con la gorgonzola, mi segno la tua. Buon weekend!

    RispondiElimina
  8. Ancutza : ti capisco. Io non dovrei nemmeno guardarle, perchè mi acuisce l'allergia, ma non resisto !! Grazie.

    RispondiElimina

La parola a Voi ...

Related Posts with Thumbnails