mercoledì 13 luglio 2011

Tagliatelle rosse con melanzane, pomodorini e capperi

La sfoglina che c'è in me ha decisamente preso il sopravvento, ed anche oggi pasta all'uovo !!!!
Ho provato a realizzare delle tagliatelle più "colorite" arricchite da del pomodoro secco frullato, che ne rafforza il sapore e dona loro un colore intenso.
Per il condimento ho seguito invece la stagione : melanzane, pomodori, cipollotti e tante erbe aromatiche, come sempre !!!!
Quanti gioielli ci dona l'estate ......

Ingredienti per 2 persone
per le tagliatelle : 1 uovo magnum - 80 gr. farina 00 - 20 gr. semola - 1 pomodoro secco - 1/2 cucchiaio di olio e.v.o.
per il condimento : 60 gr. cipollotti affettati sottilmente - 1 spicchio di aglio - peperoncino macinato - 8 pomodorini datterini (circa 150 gr.) - 1 cucchiaino colmo di capperi di Pantelleria sotto sale - 1 melanzana - olio di semi di arachide per friggere - sale - pepe nero - olio e.v.o. - prezzemolo, basilico, timo e maggiorana tritati - 1 foglia di alloro

Procedimento
Preparate la pasta : sbollentate per 5 minuti il pomodoro in acqua bollente, scolatelo, fatelo raffreddare; poi frullatelo con l'uovo, usando un mixer ad immersione.
Setacciate le farine e fate una fontana, al centro versatevi il mix di uova e l'olio. Impastate sino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico. Coprite con pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 1/2 giornata. Stendete la pasta e poi ricavate delle tagliatelle (non troppo sottili).
Ammollate i capperi in acqua fredda per almeno 1/2 giornata. Scolateli ed asciugateli.
Rosolate dolcemente i cipollotti, affettati sottilmente, con uno spicchio di aglio, un foglia di alloro e l'olio e.v.o. Unitevi il peperoncino, e per ultimo i pomodorini, privati dei semi e tagliati a dadi, ed i capperi. Eliminate l'aglio e l'alloro. Regolate di sale e insaporite con prezzemolo, timo, basilico e maggiorana tritati.
Tagliate mezza melanzana a fette e la restante a dadini (avendo cura di prendere solo la parte vicino alla buccia, evitando quindi la parte inerna più acquosa e ricca di semi). Fateli spurgare con il sale grosso. quindi ripuliteli.
Grigliate le fette di melanzana su una griglia calda.
Friggete i dadini di melanzana in olio caldo. Scolateli, asciugateli e teneteli in caldo in forno.
Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fatela saltare nel condimento piccante, unendo qualche cucchiaio della sua acqua di cottura. Per ultimo unite un filo di olio e.v.o. a crudo.
Servite la pasta su un letto di melanzane grigliate, e rifinite con quelle fritte.

12 commenti:

  1. che bella la pasta all'uovo. Mi piacciono molto queste tagliatelle estive :)

    RispondiElimina
  2. Ha un aspetto strepitoso!!!! bravissima

    RispondiElimina
  3. Pomodoro secco polverizzato....bell'idea!
    Io per dare una sferzata di sapore alla sfoglia utilizzo la cipria di porcini, asciugo in padella i porcini già essiccati in modo che diventino del tutto rigidi, li pesto al mortaio, li passo al setaccio ed ottengo una cipria perfetta come insaporitore sulla pasta e negli impasti, tipo sfoglia o gnocchi.

    Un saluto

    Fabi

    RispondiElimina
  4. che brava! la sfoglia con questo caldo e in più con i pomodori, davvero sfiziosa, come il condimento così estivo, vabbè, come sempre mi piace tutto!!! :-D

    RispondiElimina
  5. Manu mi hai fatto venire una fame con queste tagliatelle! :P

    RispondiElimina
  6. adesso che hai l'impastatrice "calda" prova anche la variante con le melanzane nell'impasto e il sugo di pomodorini confit, basilico e mozzarella: i ravioli poi sono strepitosi.
    ciao, ancora una volta brava

    RispondiElimina
  7. Come mi piaccioni le paste colorate...se poi ci aggiungi la cura con la quale prepari e ci spieghi la ricetta, il risultato è da urlo! Un bacione forte ciao che carino il vestito estivo del tuo blog

    RispondiElimina
  8. Paola :anche a me, mi piace farla, e ancora di più mangiarla :D !!

    Olga : grazie tantissime.

    a piedi nudi sul divano : Grazie !!

    Fabiana : ma lo sai che la cipria è davvero una grande idea ?? La doppia essicazione non l'ho mai provata. E poi sai che bello dire che la pasta è incipriata ??

    Acquolina : grazie tantissime. Il caldo si fa sentire, ma un piatto di pasta toglie davvero ogni fatica !!!

    Gio : sono tentatrici, vero ??

    matteo : lo sai che la melanzane nell'impasto mi intriga tantissimo ?? Anche se i ravioli hanno sempre un grande fascino per me !!!! :D Grazie tantissime.

    Greta : grazie Greta, qui la voglia di vacanze si fa sentire in modo insistente. Tento di distrarmi facendo tagliatelle ... ma non so se bastano ....

    RispondiElimina
  9. leorcherhotel : tre volte grazie !!!! :D

    RispondiElimina
  10. hi,

    wow...Great post! I hope you will share more with us. Thank you!

    cottura bagnomaria sottovuoto

    RispondiElimina

La parola a Voi ...

Related Posts with Thumbnails