Biscotti con gocce di cioccolato e arancia candita

I biscotti della settimana : adoro preparare questi biscottoni casalinghi (e poi sono i classici cookies). Velocissimi da preparare e tanto tanto buoni. In fase di cottura sprigionano un tale profumo, che resistere ed aspettare di assaggiarli (almeno il tempo del raffreddamento) è veramente dura. Per una cioccolato e carboidrato-dipendente come me .. è impossibile. Ma anche il maritino, che dice di essere portato più per il salato, cede e si lascia tentare !!
Di questi biscotti si possono fare molte varianti, con la frutta secca, con il liquore e gli aromi. Io mi sbizzarrisco sempre in base alle voglie del momento (e soprattutto alle risorse della dispensa).

Ingredienti (per 20-25 biscotti) :
Per la parte costante : 175 gr. farina (questa volta ho usato quella bianca di farro, altre volte la 0 di grano tenero), 90 gr. burro morbido, 60 gr. zucchero di canna Demerara, 60 gr. zucchero semolato (io uso lo Zefiro), 50 gr. gocce di cioccolato, 1 uovo grande, 1/2 bustina lievito vanigliato, 1 pizzico di sale, qualche cucchiaio di latte (q.b.)
Per la parte variante : 20 gr. arancia candita a dadini, 20 gr. mandorle tostate e tritate grossolanamente, 1 cucchiaio scarso rum, 1 pizzicotto di caffè solubile
Procedimento
In una ampia terrina, montate il burro con le fruste elettriche. Unitevi, sempre montando, lo zucchero semolato e quello di canna. Incorporate l'uovo ed un pizzico di sale e continuate a montare. Quindi unitevi anche la farina setacciata con il lievito. Se necessario aggiungete anche qualche cucchiaio di latte per ammorbidire un pò il composto (con la farina di farro non è stato necessario, perchè assorbe meno i liquidi, ma quando uso quella di grano tenero, 3 o 4 cucchiai li aggiungo sempre. E comunque dipende anche dalla grandezza delle uova). Aggiungete il caffè, le mandorle, i canditi e il cioccolato e mescolate con un cucchiaio per amalgamare bene.
Disponete il composto a cucchiaiate grandi come noci su una teglia coperta con carta forno (piuttosto distanziati, perchè tendono a gonfiarsi ed allargarsi molto) e cuocete in forno caldo a 190° per 10-12 minuti (attenzione a non far colorire troppo i biscotti).
Sfornateli, sollevateli con una spatola per non romplerli e fateli raffreddare su una gratella.
Occorrerà fare due infornate per cuocere tutti i biscotti.

Questi biscotti possono essere preparati anche con 20 gr. di polvere di cocco, zenzero in polvere e rum.
Oppure solo con 40 gr. nocciole tritate.
Si possono aromatizzare con buccia di arancia, o profumare con brandy o liquore alla vaniglia.
La cosa fondamentale è giocare !!!


Commenti

  1. Uh, pensa che stavo per farli anch'io ieri. Poi sono scaduta su dei plumcakkini con caffè e gocce di cioccolato...però la voglia di biscotti mi è rimasta eccome!

    RispondiElimina
  2. Virginia : xò la voglia di cioccolato e caffè è soddisfatta comunque !!

    RispondiElimina
  3. Li tengo presente per quando i miei bimbi tornano a scuola e la loro merenda!

    RispondiElimina
  4. Buoni buoni, sempre. Posso prenderne due tre giusto prima di cena? :-)

    RispondiElimina
  5. Mi affascinano le ricette che si prestano ad infinite varianti :))

    RispondiElimina
  6. Ma che bel blog!!! Non l'avevo mai visto! Grazie di essere passata da me e avermi permesso di conoscerti! E complimenti per i biscottoni, i cookies sono ottimi e dopo aver trovato una buona ricetta base, sbizzarrirsi è un piacere!

    RispondiElimina
  7. Cioccolata+arancia=abbinamento golosissimo e infallibile. Li segno! A presto

    RispondiElimina
  8. Dada, si "devono" mangiare sia prima che dopo cena. Ogni momento è buono per l'attimo dolce !!

    Onde99 : è stato un piacere. Anche nel tuo blog ci sono spunti interessantissimi !!

    Milla, Elga : sappiatemi dire !! Il gusto è classico, ma irresistibile !!

    Lenny : in questo modo, piena libertà alla fantasia (e alla dispensa)

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari