Uva, noci e gorgonzola



Questo è per me l'aperitivo settembrino per eccellenza : l'uva è di stagione (così non mi vengono i sensi di colpa), le noci sono quelle secche ed il gorgonzola .. per quello c'è sempre spazio nel mio frigorifero.
L'idea non è tutta farina del mio sacco e bisogna rendere merito ai giornali che mi piace sempre leggere, anche se vecchi . Mi piace sfogliare vecchie riviste. Notare come sono cambiati i modi e le mode in cucina. E quanto si modificano in fretta anche le mie abitudini. E poi ci sono sempre idee che mi sono sfuggite. Per le quali non ho avuto tempo, voglia od occasioni. E cose che prima magari non mi entusiasmavano, poi improvvisamente mi illuminano e mi sembrano geniali. E allora mi chiedo come mai non le avevo notate prima.
Ed ovviamente questa viene da Sale & Pepe (anche se l'ho leggermente modificata, come sono solita fare).

Gli ingredienti sono pochi : uva, noci, gorgonzola cremoso e, se volete, mascarpone.
Il procedimento si esaurisce in poche righe : basta amalgamare bene i due formaggi (anche se io ho preferito usare solo gorgonzola). Tagliate l'uva a metà, non completando totalmente il taglio (insomma .. lasciatela leggermente attaccata all'altra estremità). Farcitela con un pezzettino di formaggio (o con la crema che avrete diligentemente preparato) e rotolate (o intingete .. dipende dalle tecniche) l'acino così ricomposto in un miscuglio di noci triturate grossolanamente. Riponete in frigorifero per mezz'ora ed è pronto per essere mangiato. E con mia grande gioia, con le mani !!!
Insomma ... ricettina stupida (se così si può chiamare), ma troppo buona !!!

Commenti

  1. Una ricetta veloce e sfiziosa da utilizzare come aperitivo!Una bella idea, anch'io prendo spunto da riviste, la cosa divertente è reinventare!Saluti Manuela.

    RispondiElimina
  2. Questa ricetta con l'uva non l'avevo mai sentita... da provare...
    se ti va, passa da noi, abbiamo cercato di valorizzare la nostra raccolta con un post riepilogativo, spero ti possa piacere. ciao

    RispondiElimina
  3. Buona buona. No mascarpone, andiamo decisamente di gorgonzola! Una domanda: noci tritate come? Mezzaluna o robot da cucina?
    Che ne pensi con uva nera (che e' meno dolce della bianca) e farina di mandorle? Eresia?
    Che bello mangiare con le mani.....

    RispondiElimina
  4. io lo trovo un aperitivo carinissimo, oltre che delizioso ;) uff ma quante ricette mi sono persa?!?! mannaggia!!! ok, adesso rimedio e le vado a gustare tutte :))
    bacioni
    Fiorella

    RispondiElimina
  5. ALE :Grazie. Ho già fatto una visita ed ho già apprezzato molto !!!! E' bellissima !!

    Manu : ma si, con le riviste poi si può rivedere ogni cosa e farla con quello che abbiamo in casa !!Non nascono così le nostre versioni ??

    Corrado : Sono d'accordo. Pro gorgonzola. Io ho pestato le noci nel pestello in marmo. Mi piace la mezzaluna. Perchè non devono andare troppo in farina, per essere più buone.

    Fiorella : io adoro usare la frutta per aperitivo, non solo nei cocktail, ma anche da mangiare !!!

    RispondiElimina
  6. Bella e veloce quest'idea...da annotare!! Ciao!

    RispondiElimina
  7. un'ideuzza sfiziosa e veloce!!

    RispondiElimina
  8. Ciao! wow..ma è sfiziosissimo questo aperitivo! noi poi che letteralmente adoriamo il gorgo..con l'uva deve riuscire dolce, ma originale! comlimenti per la creatività!
    al prossimo aperitivo..allora ci autoinvitiamo eh?!
    bacioni

    RispondiElimina
  9. Un finger food delizioso e goloso: è da tempo memorabile che mi piacerebbe provarlo.
    Forse quest'anno è la volta buona :))
    Grazie per aver rinverdito il ricordo
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Solidea : grazie. Ciao

    Paola : grazie.

    Manu e Silvia : Volentierissimo !!!

    Lenny : è sempre un'insieme di fattori. Ma l'occasione prima o poi arriva !!!

    RispondiElimina
  11. Questa proprio la provo stasera, sona troppo bene e facile ...

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari