Crema di castagne con spicchi di Parmigiano



Oggi è San Martino, quindi giornata di caldarroste e vino novello ... ma figuriamoci se io prepraro qualcosa di canonico ....
A dire il vero la crema di castagne non è propriamente una preparazione originalissima, ma l'abbinamento a formaggio e salumi la rende un pò più moderna ed accattivante (anche se a me piace mangiarla anche da sola, con il cucchiaino).
E così vi posto questa idea, il cui abbinamento l'ho letto su Sale & Pepe di qualche Novembre, ma la crema di marroni (che ho fatto non troppo dolce) è data da osservazioni in rete e "in dispensa"... ed un pò di sano occhio e naso, che in cucina non guasta mai !!!
Per una preparazione della crema di marroni un pò più seria e conservabile della mia, date un'occhiata anche da Dada !!!

Ingredienti per le castagne: 15 castagne, 1 foglia alloro per cuocere le castagne, 1 pezzetto di bacca di vaniglia tagliata a metà, sale, 2 cucchiai di zucchero di canna, 1 cucchiaio di rhum, un pizzico di zenzero in polvere
Per il servizio : foglie di alloro, spicchi di parmigiano, fette di lardo o Culatello di Zibello

Procedimento
Praticate un taglio sulle castagne e lessatele per 10 minuti in acqua bollente salata con una foglia di alloro. Scolatele, mettetele dentro un canovaccio per mantenerle tiepide, sbucciatele e spellatele. Quindi rimettetele in una pentola con lo zucchero, il pezzetto di bacca di vaniglia tagliata a metà, un pizzico di zenzero ed un cucchiaio di rhum; bagnate con un mestolino di acqua. Coprite con coperchio e portate dolcemente a bollore. Cuocete sino a quando saranno disfatte (schiacciandole mentre cuociono, per abbreviare i tempi - io ho usato il batticarne ... che strumenti di altissima professionalità ..). ci vorrà almeno mezz'ora. Se occorre, aggiungete altra acqua (che comunque alla fine dovrà evaporare).
Al termine, eliminate gli aromi, frullate con il mixer e fate raffreddare la crema.Disponete le foglie di alloro su un piatto. Mettete su ogni foglia un cucchiaio di crema di castagne e rifinite con spicchietti di formaggio o fettine di lardo o di Culatello di Zibello.

Commenti

  1. Ma che bel piatto, splendida presentazione... Durante una vacanza in Val d'Aosta ho scoperto l'abbinamento delle castagne con il miele e i salumi.. veramente ottimo.Buon S.Martino, saluti Manu.

    RispondiElimina
  2. Bello l'abbinamento con i formaggi e originale la composizione!
    Le altre preparazioni sono superlative come sempre!
    P.S.: Anch'io con le meringhe ho un rapporto contrastato, ma ora sono riamasta sola :)

    RispondiElimina
  3. Molto elegante e creativo (come tutto cio' che fai :-). Buona serata

    RispondiElimina
  4. ciao forchettina,
    mi piace veramente molto questa composizione, merita di essere ripetuta! ciao :-)

    RispondiElimina
  5. eh si,,,perchè accontentarsi delle classiche caldarroste e vino novello..se si può gustar euna cremina così particolare! bravissima! e ci sembra anche molto semplice!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. aaaah che buono! faresti la felicità della mia mamma con quel piatto :)

    RispondiElimina
  7. Manu : hai ragione. Le castagne si mangiano spesso da sole o nei dolci. Ma con i sapori salati sono ancora più buone. E poi con il miele ...

    Lenny : grazie, come sempre un tesoro !!! Vuoi dire che le meringhe ti hanno lasciato ?? In effetti, non sono soggetti molto fedeli ...

    Rosetta : grazie mille !!! Con la crema di marroni (anche già fatta) è una sfiziosità stagionale che piace, e soprattutto rapidissima.

    Dada : grazie, e figurati : la tua crema con le fave tonka mi è rimasta nel cuore.

    Babs : grazie mille. In effetti stavo pensando anche io di ripeterla. Il problema è che la crema di marroni in casa non dura : quando la faccio, poi me la mangio tutta a cucchiaiate !!

    Manu e Silvia : E' davvero semplice, e molto gustosa. D'altronde ormai stò facendo castagne in tutte le salse (diciamo che mi tolgo la voglia).

    Tibia : anche lei adora le castagne ?? Abbiamo allora una passione in comune !!!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari