Bocconcini di parmigiano e mele

Dopo il mio dolce di mele, mi sembra perfetto postare questo piatto, che invece è un appetizer.
Tutti sanno quanto è buono il cacio con le pere, ma anche le mele fanno la loro "bella" figura.
I mantovani lo sanno benissimo (la mostarda di mele non ne è forse la regina ??), ma in questo caso hanno tutta un'altra forma : sono secche e disidratate, e quindi perfette per una impanatura croccante per dei bocconcini di parmigiano e ricotta.
Ovviamente potete prenderle già pronte, o farle seccare molto lentamente nel vostro forno, a bassa temperatura. Tutto dipende dalla disponibilità di tempo.
E dalla vostra voglia e pazienza .. anche quelle contano ....

Ingredienti per 2 persone : 70 gr. ricotta vaccina - 2 cucchiai parmigiano reggiano - pepe nero macinato - 10 gr. mele essiccate - miele di acacia - sale

Procedimento
Setacciate la ricotta, mescolatela al parmigiano, regolate di sale ed insaporite con pepe nero macinato.
Mettete in frigo a riposare per almeno mezz'ora.
Poi fate delle palline grandi come acini di uva e passatele nelle mele secche, tritate al coltello. Rifinite con un filo di miele di acacia e servite.

Commenti

  1. che iddea carina!mele e formaggio non li ho mai abbinati!copio la tua ricetta e mi faccio perdonare!:))

    RispondiElimina
  2. E questi?
    Ma che carini, direbbe mia moglie.
    Pensavo che fossero in qualche modo cotti, invece sono freschissimi.
    Ma complimenti :-)

    RispondiElimina
  3. ma sei sempre più magnifica! complimenti!

    RispondiElimina
  4. un’idea veloce e appetitosa!!! sicuro da tenere a mente per quando si hanno ospiti!!

    RispondiElimina
  5. ...questa devo prepararlo alla mia mamma sbranatrice di parmigiano e pere :):) deve essere squisito...poi il miele è proprio il tocco finale :) e visto che sono palline piccole ne rubo due...magari tre :) bellissima idea!un forte abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. che belli che sono: io sono sempre alla ricerca di appetizer.
    Se volessi essiccarle da sola quale tipo di mele posso utilizzare e a quanti gradi faccio andare il forno??

    Paola

    RispondiElimina
  7. Qualche volta le ho comprate le mele essiccate, ma solo da sgranocchio, le proverò anche così, grazie dell'idea!

    RispondiElimina
  8. Mi piace tantissimo, un bell'abbinamento, stuzzicante e fresco. Baci e buona serata

    RispondiElimina
  9. sono bellissimi!!!! ottima idea, slurp :)

    RispondiElimina
  10. Concordo: anche cacio e mele ha un suo perché!!!

    RispondiElimina
  11. Cris : c'è sempre una prima volta !!

    Corrado : anche io ogni tanto mi scoccio dei fuochi e del forno ... però è vero, sono molto carini !!!

    Federica : e adesso sono arrossita !!

    Fabiana : concordo, anche perchè nelle cene con ospiti c'è sempre così tanto da fare, che un'idea pratica e veloce fa sempre comodo !!

    Marzia : grazie cara, sei sempre dolcissima.

    Paola : una mela come la Golden dovrebbe andare bene. Basta mettere le fettine di mela tagliate sottili (meglio se con una mandolina) in forno a bassa temperatura (circa 80°) e farle seccare per qualche ora (almeno 2), girandole a metà così che si secchino da una parte e dall'altra, facendo attenzione a non farle colorire troppo (nel caso, occorre abbassare la temperatura). Conviene forse tenete la porta del forno un pò aperta (magari con un mestolo) per far uscire l'umidità dal forno.

    Vicky : anche a me piacciono da sgranocchio !!

    Edda : grazie tantissime.

    Patapata : ti ringrazio.

    Onde99 : frutta e formaggio è un abbinamento imperdibile !!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari