Dessert di pere con mousse alla vaniglia e salsa al cioccolato


Non c'è niente di meglio che iniziare la settimana in modo dolce (e quanto ne ho bisogno .. credo di aver fatto più sbadigli che respiri stamattina).
Recentemente ho visto una bella foto delle pere alla Belle Helene e mi è venuta una gran voglia di mangiarle .. ma vi pare possibile che io faccia una preparazione "classica" in modo "classico" ??
Ovviamente no .... in questo caso, le pere infatti sono spadellate velocemente invece di essere bollite. E costituiscono il guscio che racchiude una morbida mousse alla vaniglia, al posto del gelato.
E la salsa al cioccolato .. beh .. quella è rimasta uguale.
Non si può mica esagerare ...

Ingredienti per 2 persone
Per le pere : 2 pere kaiser - 2 cucchiai di zucchero di canna - 1 pezzetto di bacca di vaniglia - succo di limone - 3 mestolini di acqua
Per la mousse alla vaniglia : 1 uovo grande a temperatura ambiente - 30 gr. zucchero - 1 foglio colla di pesce - 3 cucchiai di liquore alla vaniglia - un pizzico di sale
Per la salsa di cioccolato : 8 gr. cacao amaro in polvere - 35 gr. cioccolato fondente - 75 gr. zucchero semolato -100+17 gr. acqua
Per il pralinato : 20 gr. mandorle senza pelle - 20 gr. zucchero semolato - 1/2 cucchiaio di acqua

Procedimento
Per le pere : pelatele e tagliatele a fette sottili. Bagnatele con succo di limone per non farle scurire. Quindi mettetele in una ampia padella con lo zucchero e la bacca di vaniglia aperta e raschiata. Spadellate per qualche minuto, così da farle ammorbidire, mantenedole comunque abbastanza sode (aiutatevi con l'acqua per cuocerle). Quindi togliete dal fuoco e fate raffreddare.
Ricoprite con pellicola trasparente degli stampini monoporzione. Rivestite pareti e fondo con le fettine di pera, tenendone qualcuna da parte.

Preparate la mousse : montate il tuorlo con lo zucchero. Quindi unitevi 2 cucchiai di liquore alla vaniglia. Mettete su un bagnomaria e montate come per uno zabaglione. Quando il composto sarà gonfio e spumoso, togliete dal fuoco e amalgamatevi la colla di pesce, ammollata per 10 minuti in acqua fredda e poi sciolta in un cucchiaio di liquore alla vaniglia riscaldato.
Fate raffreddare il composto, mescolandolo. Quando è freddo, unitevi l'albume montato a neve con un pizzico di sale. Versate dentro gli stampini, sigillate con le fettine di pera e mettete in frigorifero a rassodare per qualche ora.

Preparate la salsa : tritate finemente il cioccolato con un coltello e mettetelo con 100 gr. di acqua e lo zucchero in una casseruola, facendolo sciogliere su fuoco basso. Portate a bollore e togliete dal fuoco. Unitevi il cacao, setacciato e sciolto in precedenza nei 17 gr. di acqua restati (attenti a non fare dei grumi). Rimettete su fuoco e portate di nuovo a bollore. Quindi abbassate la fiamma e fate addensare la salsa per 5-10 minuti (sino a qundo vela il cucchiaio). Quindi togliete dal fuoco, filtratela al colino e fatela raffreddare.

Tritate le mandorle grossolanamente al coltello. Mettete lo zucchero e l'acqua in una casseruola. Fatelo sciogliere. Quando inizia a caramellare, unitevi le mandorle, mescolate per ricoprirle bene e farle quindi un pò scurire. Togliete dal fuoco e versatele su un foglio di carta forno. Fate raffreddare completamente. Quindi tritate il composto al coltello.

Sformate i dolci in piatti individuali, nappate con la salsa al cioccolato. Decorate con un pò di mandorle e servite.

Commenti

  1. che meraviglia di dessert davvero goloso e godurioso...la mousse e la salsa al cioccolato...che accoppiata vincente!!baci imma

    RispondiElimina
  2. No, no: questa versione e' decisamente migliore.
    "Poire à la belle Manu" :-)

    RispondiElimina
  3. Buonissimo! e molto elegante, complimenti, la crema sembra leggerissima!
    Francesca

    RispondiElimina
  4. altro che cominciare bene la settimana.
    La comincio benissimo con questo dolcetto!

    RispondiElimina
  5. Deliziosamente dolce! e perfetto con la mousse e la salsa, tra loro molto diverse!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. Imma : e poi la salsa al cioccolato ... che goduria !!

    Corrado : graazie .. soprattutto per la personalizzazione !!!

    Acquolina : l'acqua aiuta e mantiene il sapore del cioccolato !!

    Alem : allora sono contenta !!

    Manu e Silvia : grazie ragazze, siete gentilissime !!

    RispondiElimina
  7. Questo dessert è eccezionale! complimenti!

    RispondiElimina
  8. Sebastiano : innanzitutto grazie per essere passato. E poi anche per i tuoi complimenti.

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari