Risotto con trota salmonata e pesto di pistacchi


Questa settimana sono andata dal pescivendolo con l'idea e l'intenzione di prendere una trota per farci un bel risottino. E così sono riuscita a fare !!
Guardando il banco del pesce c'erano dei bellissimi filettini già puliti e delle belle trota ancora da sfilettare e così mi sono domandata "E adesso che faccio ??".
Mi prendo la vita comoda e prendo i filetti giò pronti o meglio fare un pò di esercizio e sfilettare a mano ??
Un pò di esercizio non fa mai male .. e poi il brodo come lo faccio senza testa e lische ??
La risposta era già nell'aria....
Ma si può chiedere sempre la cortesia al pescivendolo di farlo ... anche se è tutt'altra soddisfazione !!


E per la prima volta ho usato la tostatura a secco del riso nella pentola (senza soffritti o altri grassi).
Integralista, purista .. molto minimal, ma mi è piaciuto !!!
Anche se da buona lombarda, non riesco mai a rinunciare alla mantecatura con il burro ... rende tutto più "morbido" !!

Ingredienti per 2 persone : 150 gr. riso Carnaroli - brodo di trota - sale - pepe bengala - burro per mantecare - aneto - buccia di limone grattugiata
Per la trota : 200 gr. di filetto di trota salmonata già pulita, con la pelle - sale q.b. - erbe aromatiche (salvia,timo, aneto) - pepe bengala - buccia limone a pezzetti - olio e.v.o. - aglio - olio aromarizzato
Per il brodo : lisca e testa di trota (300 gr.) - 1 carota - 1 pezzetto di sedano - 1 cipolla piccola bionda - 2 fettine di porro - 1 gambo di prezzemolo - 1 rametto di timo - 1 piccola foglia di alloro - 2 grani di pepe nero - un pizzico di sale grosso - 1 bacca di ginepro - 1 spicchio di aglio - 1,5 litri circa di acqua
Per la salsa : olio e.v.o. - 10 gr. pistacchi già puliti - 1 pizzico buccia limone grattugiata -erbe aromatiche (timo - prezzemolo - menta tritati, se lo avete va bene anche un pò di basilico) - 1 spicchio di aglio

Procedimento
Per il brodo : sgorgate le lische sotto acqua fredda corrente. Mettetele in un tegame con tutti gli ingredienti, coprite con acqua e portate a bollore. Cuocete dolcemente per 1/2 ora. Quindi filtrate.
Fate insaporire la trota in frigorifero in un contenitore strofinato di aglio con un filo di olio, pepe, buccia di limone ed erbe aromatiche.
Tostate il riso a secco in una pentola. Bagnatelo con il brodo e portate a cottura.
Nel frattempo, pulite la trota dagli aromi, salatela dalla parte della polpa e cuocetela dolcemente dalla parte della pelle in una padella antiaderente con un filo di olio aromatizzato, coprendo con coperchio. Quando è cotta (non giratela mai), toglietela dal fuoco, spellatela e riducetela a tocchetti.
Quando il riso è cotto ma ancora al dente, unitevi metà della trota, mantecate con il burro, un pizzico di aneto tritato, pepe del Bengala macinato e buccia di limone grattugiata, per dare freschezza. Fate risposare coperto, lontano dal fuoco per 5 minuti.
Servite il risotto con sopra la trota tenuta da parte e rifinite con la salsa, così preparata : pestate in un mortaio i pistacchi.
Amalgamateli con olio, erbe aromatiche tritate, buccia di limone e sale. Mettete il composto in una ciotola strofinata di aglio e fate risposare in frigorifero coperto con pellicola.
Rifinite il piatto, se volete, con qualche pistacchio tritato grossolanamente.

Commenti

  1. L'accostamento trota pistacchi l'ho già proposta anche io nel mio blog, mi piace molto, brava!!

    RispondiElimina
  2. mmm...molto particolare e raffinato...complimenti...un bacione

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto, mi sa che lo rifaccio...abbastanza light ma altrettanto sfizioso..ottima ricetta!!Brava!

    RispondiElimina
  4. Ciao Emanuela,
    bellissima ricetta, come sempre del resto, sei bravissima!!!Vieni a trovarmi, c'è un pensierino per te!!! A presto

    RispondiElimina
  5. Una bellissima ricetta, e molto bello il tuo blog a presto

    RispondiElimina
  6. hai fatto benissimo! senza il brodo di pesce non avrebbe avuto lo stesso sapore.

    RispondiElimina
  7. Ma che bella idea!! un riso diverso e colorato!!
    semplice e di grande effetto!!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. che delizia sembra di sentirne il profumo da qui!!!baci imma

    RispondiElimina
  9. Vicky : e come potrebbe non piacerci, vista la botnà degli ingredienti !!

    Luciana : grazie tantissime.

    Ambra : molto light, ma si sentono tutti gli ingredienti, e questo a me piace molto !!

    Sabrina : grazie cara. Veno subito a trovarti !!

    Stefania. confidential : ti ringrazio, per le tue parole e per essere passata !! Fa sempre un "enorme" piacere !!!

    Alem : già era minimal .. senza brodo significava esagerare !!!

    Manu e Silvia : il colore dà sempre allegria, anche in cucina !!

    Imma : grazie mille.

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari