Sformatino di spinaci al gruyere e salamino piccante con porcini

Altro che Torta Mimosa .. se guardassi proprio adesso fuori dalla finestra crederei che il dolce più adatto sia un Buche de Noel ...
Forse mi stò solo confondendo .. ma davvero faccio fatica a credere che si vedano in giro le prime fragole, quando sono ancora avvolta da lunghi cappotti, lanose sciarpe e caldi maglioni ...
E mi chiedo a questo punto se riuscirò mai a mettere quella gonnellina rosa primaverile che mi sono recentemente comprata e che mi osserva dall'armadio, in attesa di essere sfoggiata ...
Nutro delle speranze che per Pasqua qualcosa davvero migliori ...
Nel frattempo, mi crogiolo ancora in piatti ed ingredienti che sanno molto di inverno e che aiutano ancora a scaldare la casa (visto che il forno è richiesto e davvero ancora non disturba).
Non mi resta che augurarvi una buona e calda preparazione !!!

Ingredienti per 2 persone : 350 gr. spinaci - 1 tuorlo - 1 albume - 20 gr. gruyere - 20 gr. salamino piccante al finocchietto - sale - 170 gr. latte - 17 gr. farina 00 - 17 gr. burro - semola - olio e.v.o. - noce moscata - pepe nero
Per i funghi : 10 gr. porcini secchi - 1 cucchiaio di olio aromatizzato all'aglio ed erbe aromatiche - sale - pepe nero - trito di salvia, rosmarino, timo e prezzemolo

Procedimento
Preparate la besciamella, facendo un roux con burro e farina setacciata. Versate quindi il latte freddo tutto in un colpo. Mescolate con la frusta e cuocete sino a rassodamento. Al termine regolate di sale ed insaporite con noce moscata grattugiata e pepe nero.
Lavate gli spinaci, metteteli in una pentola con la sola acqua del lavaggio e mettete su fuoco. Cuoceteli sino a quando saranno morbidi. Scolateli e fateli raffreddare. Strizzateli per bene e infine tritateli finemente. Amalgamateli alla besciamella. Fate intiepidire il composto.
Quindi unitevi il tuorlo, poi il formaggio gruyere grattugiato e il salame tagliato a dadini. Regolate di sale. Per ultimo incorporate gli albumi montati a neve.
Oliate due stampini monoporzione ed infarinateli con la semola. Versatevi il composto.
Cuocete in forno caldo a 180° a bagnomaria per 25 minuti circa.
Servite gli sformatini con i funghi così preparati : ammollate i funghi in acqua calda per mezz'ora. Quindi saltateli in una padella con un cucchiaio di olio aromatizzato. Salateli e cuoceteli bagnandoli con la loro acqua di ammollo filtrata (occorreranno circa 10 minuti). Al termine regolate di sale e pepe e cospargete con un trito di salvia, rosmarino, timo e prezzemolo.

Commenti

  1. forchettina bella!!!! ma che sfiziosità che mi proponi sempre :-)
    un abbraccio
    b

    RispondiElimina
  2. che sformatino simpatico e caldo!!in effetti con queste giornate invernali il forno è davvero fantastico!! e anche questa ricetta è ottima, complimenti :)

    RispondiElimina
  3. Eh anche li è tutto bianco allora?!
    Qui è da ieri che nevica ben bene e siamo bloccate a casa....non proprio il massimo con mille cose da fare lì fuori che attendono!
    Buonisimo questo sformatino, e la chicca del salamino ci sta tutta!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Mooooolto carino!!! Adatto anche alla stagione :-)

    Io lo vedevo anche bene sformato e appoggiato su uno specchio di funghi frullati insieme a quell'olio aromatizzato. Ma solo per coreografia, la sostanza tua c'e' tutta :-)

    RispondiElimina
  5. buono! trovo che gli sformatini monoporzione siano un buon inizio per una cena tra amici, o anche un secondo dato che mio marito non mangia carne, questo è un ottimo esempio.
    Ciao da Francesca

    RispondiElimina
  6. Assolutamente delizioso!!! (Io il forno lo accendo anche il 15 Agosto)

    RispondiElimina
  7. Ciao è partito un nuovo contest mi piacerebbe se tu ne prendessi parte "Una ricetta per Pasqua" ci sono ben 3 classificati. Uno potresti essere tu!!! Termini e condizioni seguendo questo link:
    http://ilcucchiaiodoro.blog.tiscali.it/2010/03/11/il-contest-di-pasqua/

    Spero tu voglia prenderne parte!!! Donatella

    RispondiElimina
  8. Barbara : questa volta mi sono un pò controllata, in fondo è molto verdurosa come preparazione !!

    Lady B. : anche se oggi il sole ha fatto la sua comparsa, continua ad essere appropriato !!

    Manu e Silvia : fortunatamente in fase di scioglimento. La neve però è la giusta occasione per riposarsi un pò .. se ci si riesce !!!

    Corrado : posso solo darti ragione. La pigrizia ogni tanto mi blocca ...

    Francesca : io lo preparo sempre come antipastino, ma come secondo leggero (anche per i non amanti della carne) è perfetto !!!

    Onde99 : e non sei l'unica ... ahimè ...

    Donatella : ti ringrazio per avermi avvertito. Corro ssubito a vedere !!!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari