Tartufini di fette biscottate

Questa è una ricettina che è nata dal bisogno di "riciclare" una confezione di fette biscottate. Alla sua apertura ... altro che biscottate ... erano completamente sbriciolate (e quindi inspalmabili). Un vero peccato buttarle via.
Anche se non sono molto comode da colazione, sicuramente possono essere usate per fare le basi di cheese-cake o per delle impanature alternative (nonchè ripieno di tortelli).
Ma questa volta mi è venuta l'ideuzza di usarle per fare delle sorte di tartufini, visto che dovevo pensare anche ad una sorta di piccola pasticceria per il dopocena.
E come sempre, di necessità virtù, è nata questa preparazione. Con quello che c'era in casa.
E visto che non prevede l'utilizzo di energia elettrica per essere realizzata (se non quella del mixer ... ma si potrebbe usare anche un sacchetto di plastica ed il batticarne), ho pensato di partecipare alla raccolta di inFusione, che giustamente ci ricorda che anche nel proprio piccolo, nella propria cucina e soprattutto nelle piccole cose di ogni giorno, possiamo risparmiare energia : comprando frutta e verdura di stagione. Magari coltivata vicino a noi. Scegliendo tecniche di cottura non eccessivamente esose. E soprattutto riducendo i nostri scarti, abiduandoci a buttare via di meno.

Ingredienti : 50 gr. fette biscottate - 1 cucchiaio di Grand Marnier - 1 cucchiaio di liquore alla nocciola - 2 cucchiai di succo di albicocca - 1 o 2 cucchiaini di confettura di albicocca - 1 cucchiaio di arancia candita tritata al coltello - 50 gr. cioccolato fondente
Ingredienti : 50 gr. fette biscottate - 2 cucchiai Amaretto - 2 cucchiaini confettura di albicocca - 50 gr. cioccolato fondente
Ingredienti : 50 gr. fette biscottate - 2 cucchiai Bayles - 2 cucchiaini di miele di acacia - 1 cucchiaino nocciole tostate e tritate - 50 gr. cioccolato fondente

Procedimento
Tritate al mixer le fette biscottate, molto finemente. Io avevo in casa quelle integrali, quindi ho utilizzato quelle.
Mettetele in ua ciotola con il resto degli ingredienti. Amalgamate per bene, sino ad avere un composto omogeneo (aggiungete altro liquore o confettura per ottenere un composto sufficientemente compatto, se si presenta troppo asciutto e sbriciolato, ma prima consiglio di amalgamarlo e compattarlo per bene così da redistribuire l'umidità in modo omogeneo), poi fatelo risposare in frigorifero per almeno mezz'ora. Con le mani ricavate delle palline di composto e rimettetele in frigorifero a consolidare. Sciogliete al microonde il cioccolato tritato. Tuffatevi le pallline, in modo da ricorpirle completamente. Rimettete in frigorifero a solidificare.

Per gli altri due gusti, procedete come indicato sopra, cambiando gli ingredienti.

Commenti

  1. wow un idea di riciclo super golosa!!anche a me avanzano sempre delle fatte biscotatte quindi mi segno la ricetta cosi da adoperarle in un modo super goloso!!bacioni imma

    RispondiElimina
  2. Ciao è davvero un'ottima idea...ma pensa un pò, chi l'avrebbe mai che dalle fette biscottate potessero uscire delle simili raffinatezze!!!...grazie dell'idea, un bacione e buon week end...Luciana

    RispondiElimina
  3. Ma come mai avanzano sempre le tanto salutari fette biscottate e mai i tartufi...mah!!!Certo che i tuoi fanno venire proprio l'acquolina in bocca!!

    RispondiElimina
  4. Grande idea. Poco zucchero: i miei dolci ideali.
    Complimenti Manu, brava brava.

    Buon week-end :-)

    RispondiElimina
  5. Non ci avrei proprio mai pensato, sei sempre geniale! Buon weekend!

    RispondiElimina
  6. Che ricettina originale e gustosa!Gli ingredienti sono spesso in casa a portata di mano e con "poco" si fa un figurone! Complimenti davvero per l'idea, semplice e golosa! mi piace molto. un grande abbraccio

    RispondiElimina
  7. fantastica idea! io amo il riciclo e odio buttare il cino! un bacino da Pandino :*

    RispondiElimina
  8. ma sei un genio!!! troppo golosi!! bravissima!

    RispondiElimina
  9. Ottima idea, son veramente sfiziosi! Buona serata

    RispondiElimina
  10. questo è un super riciclo!!!

    RispondiElimina
  11. Come credo di averti già detto, ti trovo spesso geniale perchè usi in cucina un sacco di creatività e di fantasia con risultati eccellenti. Questi tartufini sembrano tanto buoni da far venire voglia di assaggiarne uno! Un saluto. Deborah

    RispondiElimina
  12. Imma : mi ci è voluto un pò .. ma alla fine ho trovato il "riciclo" che faceva per me !!!

    Luciana : grazie mille. In effetti è tutta un'altra cosa ...

    Ambra : sono sempre le cose meno invitanti ... mai che avanzi un bel filettino di vitello ..

    Corrado : grazie tante !!

    Vicky : grazie. Non avevo proprio voglia di cheese-cake (che poi preferisco con i biscotti).

    Lady B : in effetti a volte non ci si rendo conto delle miniere che sono presenti nei nostri frigoriferi e dispense ... grazie tantissime !!

    Tibia : hai ragione, è una cosa che non si dovrebbe mai fare !!!

    Federica : mi lusinghi !!

    Italians do it better : grazie, anche a te !!

    Alem : e mi sono piaciuti tantissimo !!!

    Deborah : grazie cara. Le tue parole mi fanno un immenso piacere. Sono io che ti devo ringraziare !!!

    RispondiElimina
  13. Marsettina : grazie .. ogni tanto qualche pensiero intelligente mi viene ...

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari