Polpette di maiale in agrodolce

Ed ecco il motivo principale della produzione "semi-industriale" di ketchup a casa.
E' già da qualche settimana che provo a fare delle preparazioni "piccantine", agrodolci, con la carne, senza grandi risultati.
In un piatto la carne era ingozzante, in un altro il piccantino si era perso, ed in un altro ancora il dolce non c'era mai stato !!!
Ma a forza di tentare e di cercare, finalmente qualcosa è uscito.
Un piatto che sembra una via di mezzo fra qualcosa di ungherese (per la paprika), messicano (per i peperoni e la cipolla) e di cinese (per l'agrodolce con la salsa di soia).

... non sono una psicologa ma .. forse ... ho DECISAMENTE bisogno di una vacanza !!!

Ingredienti per 2 persone : 300 gr. di lonza di maiale - 1/2 cipolla bionda - sale - pepe nero - erbe aromatiche (timo, erba cipollina) - aglio - olio e.v.o. - 1 peperone verde
Per la salsa agrodolce : 50 gr. aceto bianco - 40 gr. zucchero di canna - 200 gr. ketchup - 2 cucchiai di salsa di soia - 2 cucchiaini di tabasco - peperoncino di Cayenna in polvere - 1/2 cucchiaino paprica dolce
Per la cottura a vapore : 1 spicchio di aglio - 1/4 cipolla - 2 bacche di ginepro - 3 grani di pepe nero - 1 foglia di alloro - 1 di salvia - 1 rametto di timo
Patatine fritte per accompagnare

Procedimento
Spellate il peperone con il pelapatate (si potrebbe fare in forno, ma decisamente non avevo tempo). Pulitelo, privandolo dei semi e delle nervature bianche. Tagliatelo a pezzi.
Affettate molto sottilmente la cipolla. Brasatela dolcemente in una padella con un filo di olio. Quindi unitevi il peperone, salate e portate a cottura (una decina di minuti).
Macinate la carne e disponetela in una ciotola strofinata di aglio con le erbe aromatiche tritate, sale, pepe e un cucchiaio di olio. Fate riposare in frigo per almeno 1 ora.
Fate delle polpette grandi quanto noci, quindi cuocetele a vapore per 8/10 minuti (profumate l'acqua del vapore con gli ingredienti indicati).
Per la salsa : in un tegamino mettete l'aceto e lo zucchero, scaldate fino a farlo sciogliere, quindi unitevi il ketchup, la salsa di soia, il tabasco e la paprica.
Portate a ebollizione e, a fuoco moderato e coperto, lasciate cuocere per circa 10 minuti. Quindi unite il peperoncino di Cayenna. Mescolate e regolate secondo il vostro gusto.
Unitevi il mix di peperone e cipolla e le polpettine e fatele insaporire per altri 5-10 minuti.
Se poi preferite preparare la preparazione in anticipo, potete farla e poi riscaldarla al momento, così è anche più saporita.
Servite con le patatine fritte.

Commenti

  1. Ma sono bellissime! Che voglia di assaggiarne una...hanno un aspetto divino.
    Ti rubo la ricetta, posso?

    RispondiElimina
  2. Molto belle e ricetta interessante. Ma: avro' il coraggio di provarla?
    BRAVA :-)

    RispondiElimina
  3. viaggi gastronomici :) ci capiamo benissimo in questo periodo allora! questa ricetta mi sembra buonissima complimenti :*

    RispondiElimina
  4. bello viaggiare in cucina! io mi ci butto sulle tue polpette, adoro l'agrodolce!!!

    RispondiElimina
  5. adoro la salsa agrodolce e amo la carne di maiale quindi cara hai proprio fatto centro!!!! brava.....

    RispondiElimina
  6. Tornato a guardare.... mi piacciono sempre di piu'

    RispondiElimina
  7. Alessandra : certo che puoi !!! E' un piacere.

    Corrado : forse devono essere un pò interiorizzate per prendere forza e coraggio !! Capita anche a me ...

    Tibia : visto che fisicamente devo stare ferma, almeno che viaggi la mente !!! E la forchetta ...

    Acquolina : ci ho messo un pò ad aprezzarlo pienamente, ma ora ne sono conquistata anche io !!

    Masterchef : anche io la adoro, anche se a dire il vero la lonza volte mi lascia un pò perplessa !! Ma le polpette a chi non piacciono ?? Grazie.

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari