Lasagnetta con pesto, salsa di ricotta, zucchine grigliate e pomodorini

Avrei tanto voluto fare il pesto alla genovese con il primo basilico raccolto, ma a quanto pare attorno a me quest'anno non ne è cresciuto molto. E quelle pianticelle che hanno resisitito, hanno un aspetto davvero malaticcio ....
Quindi i casi erano due : o aspettavo ancora .. in attesa del non so quando .. o lo comperavo ...
Il piatto parla !!!
In fondo .. per il primo pesto, si può fare anche questo ....

Ingredienti per 4 persone
Per la pasta : 1 uovo e 1 tuorlo - 85 gr. farina 00 - 30 gr. semola di grano duro - un pizzico di sale - 1/2 cucchiaio olio e.v.o.
Per la salsa bianca : 200 gr. ricotta di pecora - latte q.b. - sale - pepe
300 gr. zucchine - 150 gr. pomodorini- olio e.v.o. - sale - timo - prezzemolo
Per il pesto : 40 foglie basilico - 18 gr. pinoli - 20 gr. parmigiano - sale - olio e.v.o - 1 cubetto di ghiaccio

Procedimento
Per la pasta : setacciate le farine, mescolatele e fate una fontana. Sgusciatevi al centro l'uovo, unite l'olio ed il sale ed iniziate ad amalgamare con una forchetta e poi con le mani, sino ad avere un composto liscio ed omogeneo. Fate una palla, copritela con pellicola e fatela riposare in frigo per almeno 3 ore (anche una notte). Quindi stendetela sottilmente, tagliatela a rettangoli e cuoceteli al dente in acqua bollente salata, scolateli e raffreddateli subito in acqua fredda leggermente salata (per non lavare via tutto il sale). Quindi fateli asciugare su dei teli puliti.
Setacciate la ricotta ed ammorbiditela con il latte, tanto quanto ne occorre ad ottenere una salsa densa come la besciamella. Regolate di sale e pepe e tenete da parte (in frigo).
Per il pesto : mettete in un mixer ad immersione le foglioline di basilico, il ghiaccio, un pizzico di sale ed i pinoli e l'olio, iniziate a frullare, sino ad ottenere un composto sufficientemente omogeneo. Se fosse necessario, aggiungete olio o poca acqua, per dare la giusta densità. Per ultimo unite il parmigiano. Fate riposare il pesto in frigorifero, in una ciotola strofinata di aglio e coperto con pellicola trasparente.
Affettate sottilmente le zucchine (a rondelle, va benissimo la mandolina) e grigliatele su una griglia, quindi salatele e tenetele da parte.
Lavate i pomodorini, tagliateli a metà, eliminate i semini e tagliateli in due o tre pezzi. Marinateli con un goccio di olio, sale e pepe nero macinato al momento, foglioline di timo e prezzemolo tritato.
Componete le lasagnette : coprite una teglietta quadrata di 20X20 cm. con carta forno. Strofinate la carta di aglio ed ungetela leggermente. Fate uno primo strato di pasta, Distribuitevi un pò di salsa di ricotta, il pesto, le zucchine e qualche dadino di pomodoro. Poi di nuovo la pasta e procedete come già indicato,fino ad esaurimento degli ingredienti. Rifinite con parmigiano grattugiato.
Cuocetela in forno caldo a 180° per una ventina di minuti. Quindi tagliatela in 4 e servitela in piatti individuali, rifinendo con un filo di olio e.v.o.



Commenti

  1. wow che meraviglia!! Da provare assolutamente ;)) anche se fa caldo.. non potrei mai rinunciare alle lasagne!! Queste poi sono veramente uno spettacolo ;)))))

    RispondiElimina
  2. Che buona!! Ottima e verdurosa...perfetta per l'estate!

    RispondiElimina
  3. Meravigliosamente verdurosa!!!

    RispondiElimina
  4. Ottima e piena di verdurine deliziose e delicate,bravissima!!!!!!

    RispondiElimina
  5. E'davvero una tentazione! Adoro il pesto...d'estate lo metterei dappertutto!! Grazie Mnu per questa bellissima idea, bacioni. Paola

    RispondiElimina
  6. E' un'idea da copiare: molto fresca :)

    RispondiElimina
  7. Bellissimo il tuo blog, ricco di idee....Se ne hai voglia passa a trovarmi su www.kisskissanna.com Io ti seguo da subito. A presto, Anna.

    RispondiElimina
  8. Questa mi sembra un piccolo capolavoro. Complimenti!
    Mi piace l'aglio strofinato, mi piacciono i pomodorini marinati... mi piace tutto.
    Per me una teglia 40x40, please :))))

    RispondiElimina
  9. Ottima, pesto e zucchine è un fantastico accostamento e la presentazione è convincente! Voto: 10! :-D

    RispondiElimina
  10. Eka : anche per me la pasta al forno non ha stagione. Poi questo tipo di preparazioni è buona anche servita tiepida, quindi il caldo non è un grosso problema !!!!

    Elel : adesso che le verdure danno il meglio, come si fa a non approfittarne ???

    Acquolina : dillo a me ....

    Ambra : in effetti le verdure al posto del ragù, in questo anticipo di estate, fanno davvero piacere !!!

    Nitte : grazie moltissime.

    Paola : anche io lo userei tutti i giorni. E poi è perfetto, per quando si torna a casa alla sera. Una frullata e il condimento è già fatto. Così si usa il gas solo per cuocere la pasta !!!

    Milena : grazie tantissime.

    KissKissAnna : è un vero piacere conoscerti e grazie tantissime per essere passata. Ricambio subito la visita !!

    Corrado : ma si dai .. in fondo è tutta verdura !!!

    Blueberry : addirittura 10 !!! Meno male .. niente recuperi !!!! A parte gli scherzi, ti ringrazio.

    RispondiElimina
  11. sfiziosissima questa.... slurp slurp

    RispondiElimina
  12. radicchiodiparigi : era una teglia da 4, ma l'abbiamo fatta fuori in 2 ... diciamo che si fa mangiare !!!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari