Mousse glassata di cioccolato e amaretti


Amour, amour, mon amour .. non riesco a stargli lontana più di tanto.
Non è passato molto tempo dall'ultimo dolce di cioccolato che ho fatto. Ma mi sembrava un'eternità e la voglia era troppa.
E poi avevo bisogno di risollevarmi dai risultati calcistici. E questa è stata un'ottima cura.
In casa avevo il cioccolato .. che ve lo dico a fare ....
Avevo anche gli amaretti che ultimamente non mancano mai.
Francamente è una cosa strana : non li ho quasi mai comperati, se non per fare i tortelli, ma adesso mi fa davvero comodo averli disponibili per preparare delle basi di dolci veloci, budini e tutto quello che mi viene in mente.
In questo caso ne ho fatto una base morbida per una mousse al cioccolato e glassa finale sempre al cioccolato, per dare una sferzata finale un pò più amara ed intensa.
Solo mangiandolo ho capito realmente quanto mi fosse mancato .....

Ed adesso sono profondamente indecisa : come dolce al termine di una cena, è preferibile una mousse rinfrescante alla frutta o una avvolgente al cioccolato ??? Sono profondamente indecisa .. e la cena incriminata si avvicina ....

Ingredienti per 2 persone

Per la mousse : 1 uovo grande a temperatura ambiente - 30 gr. zucchero - 25 gr. cioccolato fondente (almeno 60% di cacao) - 1/2 foglio colla di pesce - 4+1 cucchiai di liquore all'amaretto
Per la base di biscotti : amaretti (io avevo quelli piccoli) - 3 cucchiai liquore all'amaretto - 2 cucchiaini zucchero - 4 cucchiai acqua
Per lo strato superiore : 30 gr. cioccolato fondente (almeno 60% di cacao) - 4 cucchiai acqua - 2 cucchiaini zucchero


Procedimento
Per preparare la bagna dei biscotti, mescolate l'acqua con lo zucchero ed il liquore.
Intingetevi gli amaretti e fate uno strato di base dentro delle coppettine individuali (io ne ho usati una dozzina).
Per la mousse : separate tuorlo e albume.
Montate il tuorlo con lo zucchero. Quindi unitevi 4 cucchiai di amaretto e montate a bagnomaria, sino a quando la crema si gonfia (come lo zabaglione).
Togliete dal fuoco ed unitevi il cioccolato fondente (tritato e poi fuso) e la colla di pesce ammollata per 10 minuti in acqua fredda e poi sciolta in un cucchiaio di amaretto riscaldato.
Fate raffreddare, prima di incorporare l'albume montato a neve con un pizzico di sale.
Versate la mousse di cioccolato sugli amaretti bagnati. Mettete in frigorifero a rassodare.
Dopo almeno due ore potrete preparare la glassatura finale : sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente tritato con l'acqua e lo zucchero.
Versatelo sul dolce e fate rassodare di nuovo in frigorifero. Prima di servire, decorate con due amaretti.
In ogni caso, consiglio di togliere le mousse dal frigo 10 minuti prima, così che si senta meglio l'aromaticità del cioccolato.



Commenti

  1. Per me cioccolato sempre e comunque!!!! Non potrei mai rinunciarvi! e questa ricetta mi sembra moooolto goduriosa!!! bacioni, Paola

    RispondiElimina
  2. mmmmmmmmmmmmmmm..che goloso!!

    RispondiElimina
  3. Ma visti gli ingredienti non mi sembra un grandissimo peccato di gola... e' un peccatuccio perdonabile che mi concederei molto volentieri.

    Come dessert per una cena? Beh dipende dalle portate ovviamente, io terrei in considerazione questa tua mousse... il cioccolato e' adorabile e non sembra nemmeno essere pesante.
    Adesso ti saluto e vado a farmi una bella corsa al posto di preparare cena ;)

    RispondiElimina
  4. Cioccolato is the way =) anche per un fine cena =) so che la frutta scende meglio ma qualcosa di cioccolatoso e fresco è da cuoricini =)

    RispondiElimina
  5. anche io sono per il cioccolato for ever and ever!! basta che sia freddo di frigo!! ottima questa mousse

    RispondiElimina
  6. Paola : sono assolutamente d'accordo sull'irrinunciabilità del cioccolato !!

    Federica : grazie tantissime.

    Katia : in effetti come dolce non è pesante ... il punto è che io parto sempre con l'idea di un dolce piccolo, leggero, rinfrescante ... e poi vado sempre a finire su qualcosa con il cioccolato. Ed io non sono brava come te : fino a 2 anni fa trovavo sempre il tempo di fare una bella oretta di passeggiata a passo veloce ogni giorno. Questo 2 anni fa .. da allora la pigrizia ha avuto il sopravvento, ma ne avrei bisogno pure io !!!!!

    Cey : in effetti io mi domando sempre se è preferibile qualcosa di molto leggero o qualcosa di golosissimo ... ma per essere mangiato alla fine forse è preferibile qualcosa di molto godurioso !!!!

    Valeria : direi che mi avete convinto !!!! Cioccolato sia !!!! Grazie tantissime.

    RispondiElimina
  7. Ma che delizia!!! Golosissima mousse, brava cara!!!

    RispondiElimina
  8. Speedy70 : che ti devo dire ... al cioccolato non si resiste davvero !!!!

    RispondiElimina
  9. wow!!! davvero super gustosa!!! ottima ricetta complimenti

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari