Coppa esotica


I miei livelli di follia (e di amnesia) stanno toccando livelli mai visti .....
Rispondo ai commenti sul blog. Prima di finalizzarli, mi salvo quello che ho scritto su un file (non si sa mai .... visto come funziona negli ultimi giorni ..) e poi li invio ... subito dopo la pagina da errore e così io mi dispero ... e mi domando perchè non li ho salvati. ...
Quindi pazientemente li riscirvo su un file di word (poi li ricopio in blogger questa volta). Quando ho finito di riscriverli tutti, ricontrollo e scopro che adesso su blogger i miei commenti ci sono ...
Vabbè .. tanto meglio così ...
Poi apro un altro file e mi rendo conto di aver salvato la prima versione di commenti ... e tutt'ora non mi ricordo di averlo fatto ....
O il computer è posseduto ... o io sono troppo accaldata !!!!
Se mi succede questo quando sono al pc .. vi lascio immaginare cosa può succedere quando sono in cucina ... che lo zucchero finisce in frigo (poco male) ed il latte nel cassetto (decisamente molto peggio).

La ricetta non è molto particolare : si tratta di una crema chantilly aromatizzata con sapori un pò più esotici (desiderio di Caraibi ???) e una pasta sfoglia classica, da "tuffare" nella crema.
Molto veloce e molto semplice, sia che abbiate un pezzo di sfoglia nel congelatore, sia che compriate quella già fatta, in estate tutto è permesso !!!

Ingredienti per 2 persone : pasta sfoglia - zucchero semolato - cocco in polvere
Per la crema : 1 tuorlo d' uovo (grande) -30 gr. zucchero semolato - 150 gr. latte - 8 gr. maizena - un pizzico di sale - 100 gr. panna fresca - 20 gr. zucchero a velo - 1 pezzetto di bacca di vaniglia - buccia di 1/2 lime e 2 cucchiai di succo - 5 gr. di radice di zenzero fresco

Procedimento
Scaldate il latte con la bacca di vaniglia aperta e il pezzo di zenzero. Montate il tuorlo con lo zucchero e un pizzico di sale. Quindi unitevi la farina setacciata. Versatevi gradatamente il latte caldo, continuando a mescolare. Filtrate al colino e rimettete sul fuoco e portate a cottura (sino a rassodamento). Quindi togliete dal fuoco e fate raffreddare mescolando di frequente. Profumate con un cucchiaio di succo di lime e la sua buccia Quando il composto è freddo, unitevi la panna montata con lo zucchero a velo e mettete in frigorifero.
Tagliate la pasta sfoglia a pezzi, punzecchiateli con una forchetta e spolverateli di zucchero semolato. Rimetteteli in frigo per una mezz'oretta. Poi cuoceteli in forno caldo a 200° sino a doratura.
Tirateli fuori e fateli raffreddare.
Versate la crema in coppette individuali. Spolverate di cocco e servite con la pasta sfoglia.

Commenti

  1. Io oggi ho perso il pane e l'ho trovato in frigorifero!!! Almeno lui è bello fresco, consolati che non sei l'unica...La tua coppa è propio golosa, che brava!Ciao.

    RispondiElimina
  2. Consolati, nella pasta di oggi mi sono dimenticato di salare, me ne sono accorto quasi alla fine. Per fortuna :)

    Per l'agar-agar, come per gli altri addensanti: un po' di sapore di carta c'e' sempre. Quello della colla di pesce e' fortissimo (io dico che sa "di gesso"), quello dell'agar-agar molto meno, ma alcuni lo sentono anche se e' poco. Io uso 2 tipi di agar-agar: quello in polvere impalpabile di NaturaSi e uno in fiocchi trovato in erboristeria, il famoso Kanten. Quest'ultimo si scioglie lentamente, bisogna mescolare molto.

    BUONA FINE DI SETTIMANA

    RispondiElimina
  3. buonissima questa preparazione e anche molto elegante!Ma che bontà dev'essere!!!

    RispondiElimina
  4. deliziosa preparazione...complimenti...baci baci

    RispondiElimina
  5. sapessi con questa afa il mio livello di ringoglionimento è a livelli davvero mai toccati!esempio??il telefono del freezer pentola sul fuocco senza acqua e macchinetta del caffe sul fuoco con solo acqua senza caffe...ecco piccoli esempi pratici per capire come sto:D!!!buona delicata e deliziosamente golosa questa coppa!!!baci imma

    RispondiElimina
  6. Questa coppa dal tocco esotico allontana la calura e rinfresca con dolcezza :)

    RispondiElimina
  7. Cinzia : allora non mi preoccupo troppo !!

    Corrado : allora ci deve essere qualcosa di strano in quello che ho io, visto che a confronto la colla di pesce non ha nessun sapore !!! Proverò con una marca diversa rispetto a quella che ho in casa.

    UnaZebrApois : grazie tantissime.

    KissKissAnna : grazie mille.

    Milena : parole sante !!!

    RispondiElimina
  8. Dolciagogo : il telefono nel freezer mi piace, è un bel modo per tenete alla larga gli scocciatori telefonici !!!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari