Gelatine di ciliegia al cioccolato

Che ci crediate o no, nonostante le mie dimensioni, di fronte ad esseri piccoli ed indifesi come dei ragnetti, reagisco scappando ed urlando, completamente inorridita.
Lo stesso trattamento riservo ad api, vespe e a quasi qualsiasi forma di insetto volante o strisciante che incontro .. non posso mica fare differenze !!!
Solo per le lucertole ho sempre provato una certa tenerezza e simpatia. Ma questo vale solo se le incontro fuori, per strada, sui marciapiedi, e non nel mio bagno mentre tentano di arrampicarsi sulle mie piastrelle liscissime ... immaginate la pena che mi ha fatto vedere l'ostinazione di una lucertolina che tentava di arrampicarsi per raggiungere la finestra, capovolgendosi ogni volta rovinosamente.
Il problema è che non è semplice convincere una lucertola a seguirci e ad andare dove vogliamo noi, tanto meno fuori dalla porta.
E così, visto che il tempo stringeva, l'unica cosa che ho potuto fare è stata rinchiuderla in bagno, per evitare di farla scorrazzare per tutta la casa (secondo voi le sue unghiette sono in grado di rigare i mobili ???).
Spero solo non riesca a stringersi e ad infilarsi sotto la porta .... altrimenti stasera chi la trova più ???
E comunque sono aperta a consigli e suggerimenti per giovani cacciatori di lucertole .. l'idea di passare tutta la sera cercando di farla uscire non mi entusiamsa un granchè !!!! Già mi vedo .... a correrle dietro con la scopa ....

Tornando a noi, e trascurando momentaneamente la mia nuova piccola coinquilina, oggi posto queste gelatine, a metà via fra un dolce tutta frutta e un piccolo cioccolatino. Con queste proporzioni ciliegie-cioccolato, prevale leggermente il sapore delle ciliegie su quello del cioccolato (si sente il sapore del frutto accompagnato da quello di cioccolato). Se le volete un sapore più intenso di cioccolato, potete aumentare anche di 10 gr .la quantità di quest'ultimo.

Ingredienti per 2 persone : 180 gr ciliegie (una ventina) - 3 cucchiaini zucchero (regolatevi secondo la dolcezza delle vostre ciliegie) - 20 gr. cioccolato fondente - 20 gr. maraschino - 10 gr. madera - un pezzetto di bacca di vaniglia - 1,5 fogli di gelatina - 2 cucchiai maraschino (per la gelatina)

Procedimento
Denocciolate le ciliegie. Mettetele in una pentola con lo zucchero, i liquori, la bacca aperta e cuocete per una decina di minuti. Quindi togliete dal fuoco e frullate il composto (io ho ottenuto 140 gr.). Mescolatevi il cioccolato fondente tritato e mescolate per scioglierlo completamente. Ammollate la colla di pesce per 10 minuti in acqua fredda. Quindi scioglietela nel maraschino scaldato. Amalgamate al composto, mescolando per bene. Versate la gelatina di ciliegie in uno stampino rettangolare(che io ho ricoperto per praticità con carta forno), fate raffreddare e poi rassodare in frigorifero. Prima di servirla, sformatela e tagliatela a quadrotti.

Commenti

  1. Queste gelatine devono essere spettacolari! Ti copio spudoratamente la ricetta e appena possibile la faccio! (Ho una mezza idea per fichi e pesche del mio giardino!) :)

    RispondiElimina
  2. Rose di burro : Grazie tantissime, copia pure, mi fa solo piacere !!! Anche con fichi e pesche deve venire benissimo (mi hai dato una bellissima idea per fichi e brandy e pesche+amaretto).

    RispondiElimina
  3. sono golosissime, complimenti!
    secondo me dovresti prenderti di coraggio, armarti di scopa e paletta, prendere la lucertola e metterla fuori dalla porta di casa, semplice semplice a dirsi meno a farsi
    ciao ciao

    RispondiElimina
  4. insomma manu.... io vorrei, prima o poi nella vita, perdere qualche grammo..... basta con le tue delizie!!!!!!
    :-)
    vai di insalatine!
    smack!
    b

    RispondiElimina
  5. Ma che carine, viene vogli di mangiarle tutte, si sa che una ciliegia tira l'altra...e con le tue gelatine mi sa che vale doppio!!! Per la lucertola non ho esperinza...non so propio cosa consigliarti!!!Un bacio e buona caccia

    RispondiElimina
  6. Una dietro l'altra, dritte dritte in bocca...questa è la fine che farei far loro se avessi davanti quel vassoio!!!

    RispondiElimina
  7. eh eh... anche io ho un certo ribrezzo per gli insetti e gli animaletti striscianti, ma di fronte a un ragnetto mentre il mio ragazzo grande e grosso sccappa urlando, io, non so come, ma trovo la forza di ucciderlo... anche se con molto dispiacere...povera bestiolina... :-( tornando a noi... beh questi dolcetti/cioccolatini devono essere gustosissimi! Ottima idea...mi salvo subito la ricetta!!!!

    RispondiElimina
  8. e questa si deve copiare subito!!devono essere golosissime e sfiziose queste gelatina..brava tesoro come smepre!!baci imma

    RispondiElimina
  9. Cosa vedono le mie pupille!!!! Questa proprio non me la faccio scappare....... devono essere eccezzionali!!! Copio e incollo pure io e provo sicuramente al più presto bacioni!

    RispondiElimina
  10. Che belle queste gelatine ed anche buoneee!!! mi prendo la ricetta così le provo!!! bravissima!!! un abbraccio e buona Domenica, Luciana

    RispondiElimina
  11. Mamma mia che belle....mi hai lasciata senza parole...complimenti e baci, Anna.

    RispondiElimina
  12. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  13. Antonella : considerando che la lucertola si era nascosta nella colonna dei cd .. è stato decisamente più difficile a farsi !!! Ma abbiamo vinto, e lei è rimasta viva !!!

    Babs : ho di recente fatto un'insalatina .. ma sono sicura che tu non intendessi quella che ho preparato !!!

    Cinzia : guarda ... è decisamente meglio che mi dedichi alla creazione di gelatine, piuttosto che caccia di lucertole !!!

    Barbara : è stata decisamente la loro fine !!

    Mirtilla : anche io mi rimprovero quando gli faccio fare una brutta fine .. come faccio ad avere paura di esserini tanto piccoli davvero non lo so ....ma è più forte di me !!! Grazie per la ricetta.

    Imma : grazie tantissime. Tu sei un tesoro.

    Cris : confermo che finiscono in un attimo !! Sempre troppo presto ...

    Luciana : ti ringrazio.

    KissKissAnna : addirittura, mi lusinghi. Grazie mille.

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Cavoli mi ero persa nel w-e queste gelatine meravigliose!!! Ma cos'è la madera? :-/ ...
    Baci!

    RispondiElimina
  18. Blueberry : è un vino liquoroso che puoi sostituire anche con il porto.

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari