Sformatini di cioccolato e melanzane

Usare le verdure per preparare dolci non è di certo una cosa nuova.
Mi è capitato di provare dolci fatti con peperoni, zucchine, fagioli e mi sono sempre piaciuti moltissimo.
All'appello mi mancavano ancora le melanzane, che a dire il vero si utilizzano tradizionalmente in Campania per fare una sorta di sformato, o pasticcio, con l'aggiunta del cioccolato.
Rivedendo un pò, e rivisitando molto (soprattutto per alleggerire la preparazione), ho pensato di provare a fare delle sorte di mono-sformatini.
Inoltre, le melanzane non vengono fritte, ma cotte al vapore (mi sono un pò ispirata anche alla versione che fanno gli Jaccarino) e devo dire che asseggiate già a quel punto, spolverate di zucchero e cannella, sono state una vera rivelazione.
Il consorte era un pò scettico, ed iniziamente non volevo dirgli che le melanzane mi sarebbero servite per fare un dolce.
Ma alla fine non ho resistito e l'ho preparato all'assaggio.
Il risultato è stato che sono piaciute moltissimo ad entrambi.
E perdonate la foto, ma in questi giorni escono davvero una più brutta delle altre .. ed il peggio deve ancora venire !!!

Ingredienti per 2 persone : 1 melanzana (di quelle viola) - 25 gr. cioccolato fondente tritato al coltello - 100 gr. ricotta (non troppo morbida) - 20 gr. ciliegie candite - 20 gr. zucchero semolato - 10 gr. amaretti tritati - 1 cucchiaio liquore all'amaretto - 1 albume - cannella in polvere - buccia di limone grattugiata - sale e zucchero per la melanzana
Per la copertura : 50 gr. cioccolato fondente - 4 cucchiai liquore amaretto

Procedimento
Tagliate le melanzane a fette sottili per il lungo e salatele leggermente con sale grosso. Fatele riposare per una mezz'oretta, così che perdano l'amaro.
Quindi lavatele, asciugatele e lessatele a vapore per una ventina di minuti. Quando saranno cotte, mettetele su un piatto e fatele intiepidire.
Asciugatele per bene e spolveratele con dello zucchero semolato.
Fatele raffreddare completamente prima di spolverarle anche di cannella in polvere (poca).
Setacciate la ricotta, unitevi i canditi tritati, il cioccolato tritato, gli amaretti pestati, il liquore,un pizzico di buccia di limone grattugiata e lo zucchero.
Mescolate in modo da rendere il composto omogeneo.
Montate a neve l'albume ed unite anch'esso alla ricotta, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarlo.
Ricoprite due stampini con pellicola trasparente, fodereteli con le fette di melanzana, in modo che fuoriescano, così poi da poterlo richiudere.
Riempite con il composto di ricotta e richiudete con le melanzane che trasbordano.
Richiudete con la pellicola e mettete in frigorifero.
Dopo due ore, sformate i dolci e metteteli su una gratella.
Sciogliete il cioccolato (tritato al coltello) a bagnomaria con il liquore, togliete dal fuoco e fate un pò intiepidire, prima di versarlo sugli sformatini.
Rimetteteli in frigorifero, per far solidificare la glassa di cioccolato.
Decorate, se volete, con una ciliegina candita per tortino.

Commenti

  1. Che carino!!!Non mi era mai capitato di sentire accostamenti del genere, dovrò provare sicuramente!Grazie per l'idea =)

    RispondiElimina
  2. esattamente Manu, in Campania è solito fare le melanzane al cioccolato..tra l'altro in due modi differenti!
    Devo dire che questa tua versione è strepitosa, tutta diversa, unica e quasi divertente nella presentazione. Bella davvero e chissà che buona!

    RispondiElimina
  3. Una ricetta dolce con le melanzane? Ma che forza!! Bè se giustamente utilizziamo la frutta nel salato, perchè non provare la verdura nel dolce?!
    Queste melanzane sono una vera chicca!
    baci baci

    RispondiElimina
  4. l'accoppiata melanzane cioccolato l'avevo già adocchiata, ma il mio scetticismo mi ha frenato... che dici ci provo a fare una ricetta con questi due ingredienti? la tua sembra così gustosa... ma alla fine che gusto ne esce fuori?!? immagino sia dolce... ma no nsi sente la melanzana?

    RispondiElimina
  5. questa sì che è una ricetta irriverente...complimenti e mille baci, Anna.

    RispondiElimina
  6. Ma che brava! Io le avevo mangiate in campania, ma erano tutte diverse, ma l'avevo trovato un accostamento delizioso...ma le tue sembrano ancora più buone!!! La foto non mi sembra male, a me fa venire un acquolina...Un bacio

    RispondiElimina
  7. Ti ho scoperta per caso e mi son fermata volentieri. Mio marito è campano e mi chiede sempre di fargli le melanzane al cioccolato ma io ho sempre tentennato... leggendo te mi sa che trovo il coraggio necessario per accontentarlo, grazie. Ciao Debora.

    RispondiElimina
  8. Che delizia!La foto nn ti piacerà ma a me sembra molto carina ,e anche l'accoppiata verdure-dolce è veramente particolare,bravissima!

    RispondiElimina
  9. Questa ricetta mia fa un po' paura ma sono due cibi che amo da morire magari mi butto =)

    RispondiElimina
  10. Cristina : se non si è mai provato, potrebbe sembrare un azzardo, ma ti assicuro che è di una piacevolezza infinita !!!

    fi0rdivanilla : su una cosa hai ragione .. è un pizzico diversa da quelle tradizionali (ecco perchè ho trovato anche io in giro versioni che usavano la ricotta e versioni che non la prevedevano. Mi era sfuggito il fatto che ce ne fossero due versioni differenti.). Gli originali non li ho mai provati, ma questo tipo di dolce ci è piaciuto comunque molto.

    Manu e Silvia : in effetti le melanzane nei dolci non si vedono molto, ma quando la tradizione chiama, vale sempre la pena provare !!

    Mirtilla : io ti consiglio di provare. La melanzana perde di amaro e piccantezza. Diventa quasi dolce e l'insieme non è per nulla stucchevole. Avevo paura che risultasse un pò "pesante" come insieme. Invece la sensazione è di leggerezza e freschezza. Poi la cannela con le melanzane è la fine del mondo. La melanzana si percepisce come consistenza e come sapore, ma in modo non invadente. Avrei dovuto provare a non dire a mio marito che si trattava di melanzana, per vedere se la riconosceva ... a dire il vero non so se sarebbe riuscito a scoprire il sapore .. è così insolito ritrovarla in un dolce !!! Ma ti posso assicurare che il sapore è delizioso.

    Anna : in effetti lo è abbastanza, sia come accostamento, se non lo si ha mai provato. E come versione rispetto agli originali, lo è altrettanto. Diciamo che non mi smentisce ...

    Cinzia : immagino che fossero molto diverse .. ma ammetto di non aver mai provato l'originale. Quindi non posso fare dei grandi confronti .. l'unica cosa che posso dire è che quelle che ho preparato mi sono piaciute molto. Grazie tantissime.

    Chez Dency : Ciao debora, grazie mille per le belle parole. Ogni tanto bisogna proprio dare ragione ai propri mariti .... (ma è meglio non farglielo sapere). L'accostamento di sapori è davvero azzeccato. Forza .. ma soprattutto coraggio, sono sicura che melanzane e cioccolato piacerà ad entrambi !!!

    rossairlandese : è un pò inconsueto, ma credo sia una di quelle preparazioni che piace a quasi tutti, perchè non ha un sapore "strano", per quanto lo sembrino l'accoppiata di sapori !! Grazie tantissime.

    Cey : se ti piacciono entrambi gli ingredienti, allora credo non ci siano problemi : ti piacerà di certo. In effetti serve un pò di coraggio .. io ho impiegato qualche anno per trovare la forza di provare .... quindi ti capisco perfettamente !!

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  12. ooohhhh che meraviglia!!!Li voglio provare questi dolcetti!E poi in mezzo c'è la verdura: fanno bene, no!? :D

    RispondiElimina
  13. UnaZebrApois : direi proprio di si !!! Un dolce, che contiene anche delle vitamine, mi sembra davvero perfetto .. e poi c'è pure il cioccolato ....

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari