Mousse di miele e noci ricoperta di cioccolato fondente - Buone Ferie anche a voi !!!

Con questa ricetta vi saluto anche io, visto che iniziano anche per me le vacanze.
Dopo un anno, a tratti lungo, ma anche velocissimo, e soprattutto dopo avervi tanto stressato con la mia voglia di ferie, mi prendo anche io un pò di riposo. La mente ne ha bisogno, le foto ne hanno bisogno ... il mio equilibrio psico-fisico pure !!!
Così ho pensato di salutarvi con una ricetta che è una di quelle che adoro maggiormente.
Ovviamente sto parlando di un dolce, ed il cioccolato c'è come sempre .. altrimenti non sarei più io !!!
A presto (2 o 3 settimane passano in fretta, ma possono bastare) !!!!

Ingredienti per 2 persone : 1 uovo - 30 gr. miele di acacia - 12 gr. fecola - 200 gr. latte - un pizzico di sale - 18 gr. noci - 1 foglio di colla di pesce - amaretti q.b. (una decina circa) - 1 pezzetto di bacca di vaniglia - rhum per profumare (facoltativo)
per la copertura : 50 gr. cioccolato fondente + 4 cucchiai latte

Procedimento
Ricoprite due stampini semisferici con pellicola trasparente. Scaldate il latte con dentro il pezzetto di baccello di vaniglia aperto a metà e raschiato (circa 2-3 cm.).
Montate il tuorlo dell'uovo con il miele, leggermente riscaldato, così da renderlo più fluido.
Quindi unitevi la fecola, un pizzico di sale ed infine il latte intiepidito. Passate il composto al setaccio.
Mettete su fuoco e fate addensare, mescolando per non formare grumi.
Quando il composto avrò preso consistenza, toglietelo dal fuoco ed aggiungetevi la colla di pesce, precedentemente ammollata per 10 minuti in acqua fredda, e poi scolata e strizzata.
Aggiungete anche le noci tritate finemente al coltello ed il rhum (1/2 - 1 cucchiaio), se vi piace.
Fate raffreddare la crema, mescolando, così che non si formi la pellicola superficiale.
Quindando si è raffreddata, unitevi l'albume montato a neve, mescolando con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarlo.
Versate il composto dentro nei due stampini sferici ricoperti. Chiudete la base con gli amaretti (con la parte piiatta verso di voi) e mettete in frigorifero a rassodare. Dopo circa un 'ora potete mettere sulla base un disco di carta forno di pari circonferenza e poi chiudere con la carta forno, così da sigillare il dolce (e far si che non prenda odori dal frigorifero).
Quando il dolce si è rassodato (potete farlo anche un giorno per l'altro), togliete dal frigo e sformate le mezze sfere di mousse, liberandole anche dalla pellicola (ma non del disco di carta forno). Disponetele su una gratella (il disco alla base di carta forno, vi aiuta a maneggiare com maggiore praticità).
Sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente tritato, con il latte (la quantità di latte può variare leggermente nl base alla percentuale di cacao contenuta nel vostro cioccolato, io ho usato un 70%).
Fatelo intiepidire e poi colatelo sui due dolci. Rimettete in frigorifero a solidificare.

Commenti

  1. non sembra facilissimo, ma assolutamente delizioso si,. bacioni cara

    RispondiElimina
  2. bellissimo e di grande effetto. Buone vacanze

    RispondiElimina
  3. mamma che botta calorica, ma come si fa a rinunciarvi??? Buone vacanze tentatrice!! ;-))

    RispondiElimina
  4. che goduria questo!!! buone ferie!!!!

    RispondiElimina
  5. Buone vacanze e grazie per questo dolce!

    RispondiElimina
  6. ci saluti col botto!Questo dolce è fantasmagorico!Buone vacanze e un mega-bacio!

    RispondiElimina
  7. Ecco perchè non si può rinunciare al cioccolato neanche in estate... siamo stanche, abbiamo bisogno di ferie, di staccare... quindi un bel dolcetto prima di partire è di buon auspicio per una partenza "alla grande"!!!!
    Buone vacanze!!!!!
    Roby

    RispondiElimina
  8. Ciao io sono Laura
    nel prossimo post in cui raccoglierò link di blog di cucina metterò anche un link al tuo, mi piace! :D
    Non amo molto preparare stuzzichini per gli aperitivi, per il semplice fatto che non trovo mai idee originali ma qui ce ne sono una valaga! grazie!

    Laura

    RispondiElimina
  9. Buone vacanzeeee e complimenti per la mousse!!
    Elisa

    RispondiElimina
  10. che buoni..e anche che belli, si!
    in ritardo, ma buon continuo di vacanze :D

    RispondiElimina
  11. La mousse è perfetta!
    Buone vacanze :))

    RispondiElimina
  12. Una ricetta proprio interessante. Solitamente faccio la mousse al cioccolato e riscuote un enorme successo. Vorrei però provare altri tipi di mousse e questa ha un aspetto davvero invitante, complimenti :)

    La proverò con qualche variante :)

    RispondiElimina
  13. ti aspettiamo con qualche nuova ricetta

    RispondiElimina
  14. Colombina : ti assicuro che è più difficile a dirsi piuttosto che a farsi !! Grazie mille.

    Aurore : grazie tantissime.

    Milla : senza botte caloriche come questa, come potremmo giustificare i nostri sensi di colpa ?? Ogni tanto sono d'obbligo per me !!

    FairySkull : grazie, spero siano state buone anche per te !!

    Fantasie : grazie mille.

    UnaZebrApois : grazie. mi piace il paragone, sarà perchè amo i fuochi artificiali, da impazzire !!!

    FeelCook : grazie Roby, quando ho bisogno di forza e coraggio, il cioccolato è sempre lì ad aiutarmi !!!

    Che Birba : piacerissimo Laura di conoscerti e grazie per le tue parole, mi fanno un grandissimo piacere !!!

    Elisa : grazie mille.

    Paola : non è mai troppo tardi !!!

    Milena : grazie cara.

    Copertina 75 : e ci credo che la gente sviene .. penso .. anzi ne sono quasi convinta .. che sia una delle cose più paradisiache che esistano !!!!

    Gunther : ora sono pronta per ripartire. Grazie per l'appoggio .. in questo momento ne avevo bisogno !!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao,
    siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
    Siamo appena partiti, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
    Se ti va puoi seguirci.
    A presto!
    Trattoria Trinacria
    http://trattoriatrinacria.blogspot.com

    RispondiElimina
  16. Trattoria Trinacria : piacere di conoscervi. Amo tantissimo la cucina siciliana, verrò di sicuro per ispirarmi con le vostre ricette e i vostri consigli !!!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari