Tagliata di tonno con porcini, aceto balsamico e pecorino


Fra i miei propositi settimanali c'era quello di non prendere più funghi .... ma chi ha resistito ??
La loro stagione non può durare per sempre .... e poi va sempre meglio che con le castagne : almeno non mi ustioni i pollici .. ed è già qualcosa !!!!

Ingredienti per 2 persone : 1 fetta di tonno da 200 gr. – 120 gr. funghi porcini freschi – aglio – erbe aromatiche (rosmarino - maggiorana - salvia – prezzemolo) – pecorino stagionato (io di grotta) – olio e.v.o. – sale – pepe nero – aceto balsamico tradizionale

Procedimento
Fate marinare il tonno in una teglia strofinata di aglio con olio, pepe macinato e qualche ciuffo di rosmarino e maggiorana.
Pulite i funghi, affettateli e fateli saltare in una padella con olio, aglio, un ciuffo di rosmarino e una foglia di salvia. Regolate di sale e pepe. Al termine eliminate aglio ed aromi e profumate con un pizzico di prezzemolo e rosmarino tritati.
Togliete il tonno dal frigorifero ½ ora prima di cucinarlo. Pulitelo dalle erbe aromatiche, salatelo e grigliatelo 1 minuto per lato su una piastra calda. Fatelo riposare per 2 minuti avvolto con della stagnola. Quindi tagliatelo a fettine e disponetelo su un letto di funghi. Rifinite con un filo di olio, qualche goccia di aceto balsamico e scaglie di pecorino stagionato.

Commenti

  1. Adoro cucinare il tonno fresco.La tua ricetta è molto interessante in quanto abbina alimenti di terra come i funghi e il pecorino a questo meraviglioso taglio che solitamente si cucina banalmente sulla griglia magari aggiungendo qualche semino di sesamo.Ottima versione, bravissima!Ciao ciao ^^

    RispondiElimina
  2. che meraviglia! ingredienti preziosi e molto gustosi, che bella cenetta!!!

    RispondiElimina
  3. Certo se uno ha dei dubbi sui molteplici utilizzi dei funghi basta che faccia un giro da queste parti e gli si apre un mondo di idee!!!
    Bella questa interpretazione e interessante l'abbinamento con il pecorino...molto interessante.
    Ho visto anche i tuoi funghi ripieni, io li preparo spesso con una farcitura di pesto(il nostro classico pesto genovese) e li passo due minuti sotto il grill, sono perfetti in tutti i buffet.....infatti vanno a ruba in un batter d'occhio!!

    Un caro saluto,Fabiana

    RispondiElimina
  4. Ah, come ti capisco...come resistere ai funghi e a quel loro profumino... E tu li hai impiegati per realizzare un piatto davvero squisito, un abbinamento da provare perchè sicuramente unico! Un bacione

    RispondiElimina
  5. Il tuo tonno è cotto a puntino... proprio come piace a me!! La ricetta davvero fantasiosa, complimenti ;-)
    Roby

    RispondiElimina
  6. MeggY : anche io credo che il tonno grigliato, comunque si faccia, sia sempre delizioso. Anche semplicemente con il sesamo !!!

    Acquolina : grazie mille.

    Fabiana : hai ragione, se a qualcuno non piacciono i funghi .. in questo periodo è una disperazione sul mio blog !!! Ma mi piacciono troppo, e poi esprimono al meglio la stagione. Non ho mai provato a farli con il pesto (che peraltro adoro): mi hai dato una bellissima idea !! Grazie.

    Francesca : grazie tantissime.

    Mirtilla : ormai è una dato assodato che io non resisto ai funghi ... fra un pò divento uno champignon pure io !!!! Mi sta già spuntando il cappello ....

    FeelCook : ciao Roby, anche per me non c'è modo migliore di mangiarlo se non appena scottato !!

    RispondiElimina
  7. mamma mia che piatto invitante!!!! bravissima buon fine settimana ciao

    RispondiElimina
  8. Masterchef : grazie tantissime. Anche a te !!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari