Perle di gamberi con brodo speziato

Lo dico subito a scanso di equivoci : questa sarà decisamente la settimana delle spezie.
Saranno i primi freschi (anche se oggi fa un pò caldo ....), o l'effetto delle piogge .. oppure il preannuncio della nebbia (ha appena finito di piovere ed inizia subito un'altra emergenza) ... in ogni caso mi è venuta una voglia irresistibile di spezie.
E le arance con il loro profumo e soprattutto la loro buccia - che uso per cucinare, mentre il frutto me lo mangio io - sono entrate di forza in cucina. D'altronde inizio ad essere un pò annoiata da mele e pere .. sono deliziose ... ma ho voglia di sapori nuovi !!!
Le biglie di gamberi che ho preparato sono fatte con un pò di patate passate, così da renderle più morbide. Non è necessario aggiungere uova, perchè i gamberi contengono già le proteine che servono a legare.
Il brodo vegetale invece è profumato da anice stellato, cardamomo e arancia, un tris davvero perfetto, che sposa benissimo la dolcezza dei crostacei.
Può essere servito come "benvenuto dalla cucina" (in questo caso va bene anche per 4), o come antipasto leggero (per 2 persone); iniziare un pranzo od una cena mangiando e sorseggiando qualcosa di caldo è un piacere unico !!!


Ingredienti per 2 persone : 2 mestoli di brodo vegetale – 130 gr. code di gambero – 30 gr. patate passate – sale – pepe nero – peperoncino di Cayenna – due pezzetti di buccia di arancia (solo la parte gialla) – 1 anice stellato – 1 bacca di cardamomo intera

ProcedimentoTritate i gamberi ed amalgamateli alla patata passata. Salate leggermente e profumate con pepe e Cayenna. Fate riposare, tenendo coperto in frigorifero.
Fate delle palline con il composto di gamberi e patate (un pò più piccole di noci).
Scaldate il brodo vegetale con dentro la buccia di arancia e la bacca di cardamomo. Regolate di sale.
Quando raggiunge il bollore unitevi anche l’anice stellato; quindi cuocetevi le biglie di gambero. Basteranno due o tre minuti. Togliete dal fuoco e suddividete dentro dei bicchierini o delle tazze (vanno benissimo anche i piatti fondi). Servite subito.

Per il brodo vegetale :
Ingredienti : 1 cipolla bionda – 1 carota grande o 1+ ½ se medie – 1/3 costa di sedano – 1 spicchio aglio – 2 fogliegrandi di basilico – 5 pomodorini datterini – 1 gambo di prezzemolo (senza foglie) – 1 patata media – sale – pepe nero in grani
Procedimento
Eliminate lo strato più esterno di buccia di cipolla, lasciando quelli sottostanti.
Tagliatela a metà e grigliatela velocemente in modo da farla un po’ arrostire dalla parte del taglio (io lo faccio sempre quando preparo dei brodi di carne; questo conferisce un pò più di sapore e colore. Questa volta ho provato a farlo con un brodo vegetale, e penso sia stato un buon esperimento).
Nel frattempo pulite la carota ed il sedano e tagliateli a cubetti. Metteteli in una grossa pentola con la cipolla, lo spicchio di aglio, la patata pelata e fatta a dadi ed i pomodorini tagliati a metà. Aggiungete anche il basilico ed il prezzemolo e 2 o 3 grani di pepe nero. Coprite con 3 litri di acqua fredda e mettete su fuoco. Portate a bollore, quindi fate cuocere sempre coperto per 15 minuti.
Salate leggermente e cuocete per altri 20 minuti. Quindi eliminate l’aglio e filtrate al colino.

Commenti

  1. ma sei a dei livelli di cucina eccelsi...bravissima!!!

    RispondiElimina
  2. Wow!Queste perle sono una meraviglia, coccolate dal brodino caldo...ottima ricetta!
    Un'idea davvero originale per proporre delle polpettine di pesce in modo diverso ... con questo brodo sono perfette per queste serate calde, e questa nota speziata ben si accompagna al mio amore per tutto ciò che è o contiene SPEZIE.
    Gnam gnam bravissima

    RispondiElimina
  3. che raffinatezza! e che profumi...
    sei una maga in cucina!

    RispondiElimina
  4. Che bella la settimana delle spezie! Adoro i cibi speziati! E questo...una vera chiccheria! Molto elegante la presentazione e buonissimo i lsapore! Sei bravissima! Un bacione

    RispondiElimina
  5. EliFla : per fortuna ogni tanto sono preda di attimi di follia .. i migliori ... grazie infinite !!!

    meggY : io le sto scoprendo e riscoprendo ... mi chiedo come ho fatto a non "abusarne" prima !!!! Grazie mille.

    Acquolina : grazie .. anche se per ora mi sento molto più giovane apprendista stregone ... ma mi sto applicando ....

    RispondiElimina
  6. Claudia : grazie infinite. Io ho litigato con le spezie per anni .. ma a quanto pare stiamo facendo pace !!! Ed ora non cucinerei quasi nulla senza spezie (ed erbe aromatiche). Danno una marcia in più ed un tocco di personalità che mi piace molto !!!

    RispondiElimina
  7. QUESTO mi piace da morire. Le spezie sono poche e legano benissimo l'una con l'altra.
    COMPLIMENTI ! ! !


    PS - te l'avevo detto che tuo marito e' un uomo fortunato....

    RispondiElimina
  8. eh ma stasera andiamo sullo chiccosissimo!!!!
    ciao manu :)

    RispondiElimina
  9. Elegantissimo, mi sento quasi in imbatazzo e leggerlo con la tutona =D

    RispondiElimina
  10. Un brodo speziato è proprio quello che ci vorrebbe in queste sere freddine! E queste perle veramente molto oriental chic! ;-)

    RispondiElimina
  11. brodi caldi, spezie, pesce, aria fresca, sole radente... che periodo magico! il tuo è uno splendido omaggio alla stagione :)

    RispondiElimina
  12. Corrado : questa volta mi sono trattenuta. Erano poche, ma molto importanti !!! Grazie !! - lo riferirò al marito ... è sempre bene ricordarlo !!!

    Babs : incredibile quanto possa diventare "very chic" un brodino .. chi l'avrebbe mai detto ...

    Cey : perchè non vedi certi miei pigiamoni .. quelli si che sono chic ....

    Federica : per me un brodino caldo è godimento puro .. mi devo rivolgere a qualche psichiatra ???

    sara b : per me l'autunno è sempre stato un periodo un pò complicato. Ma da quado ho iniziato a godere dei suoi profumi e dei suoi colori caldi è diventata tutt'altra cosa !!!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari