Controfiletto di manzo al caffè con cipolle rosse

Dopo tutto questo tempo, era davvero ora che cucinassi un secondo di carne, che è stato uno dei più esaltanti degli ultimi tempi.
Da un pò, mi sono fissata con il trovare delle marinature diverse dal vino, che possano essere comunque efficaci e saporite, con quel pizzico di originalità in più che in cucina non guasta mai.
Dopo aver provato succhi di vario genere, ho deciso di tentare anche con il caffè.
A dire il vero, mi era già capitato alcuni anni fa di preparare uno spezzatino al caffè che non mi era dispiaciuto affatto.
In questo caso però ho voluto usare il caffè per marinare la carne. Ed è stato davvero un successo !!!

Ingredienti per 2 persone
Per la marinata : 2 tazzine di caffé - un pizzico mix 5 spezie cinesi - pepe nero - un pizzico di noce moscata - aglio
Per la carne : 250 gr. controfiletto di manzo - olio e.v.o. - sale - miele di acacia - un pizzico di maizena (amido di mais)
Per le cipolle : 2 cipolle rosse grandi o 3 medie - zucchero - sale - pepe - olio e.v.o.

Procedimento
Preparate la marinata : mescolate al caffé le 5 spezie, unite un pizzico di pepe nero ed una grattugiata di noce moscata. Strofinate di aglio una teglia, mettetevi dentro la carne, versate la marinata e lasciate riposare in frigorifero per 1/2 giornata.
Mettete a bagno le cipolle affettate sottilmente in una ciotola piena di acqua con lo zucchero (operazione necessaria se le cipolle sono un pò acidelle ... capita....).
Sgocciolatele, asciugatele per bene e grigliatele su una griglia unta, salandole. Tenetele da parte.
In un altro piccolo tegame caramellate un pò di miele, versate la marinata e fate restringere la salsa, alla fine unite anche un pizzico di maizena sciolta in un goccio di acqua, così da far prendere la giusta consistenza alla salsa.
Asciugate la carne dalla marinata. Salatela e rosolatela velocemente in una padella con un filo di olio e l'aglio. Toglietela dalla padella e mettetela dentro un foglio di alluminio, così da far ridistribuire i succhi.
Versate la salsa nella padella dove avete rosolato la carne, in modo da sciogliere i succhi.
Tagliate la carne a dadi e servitela su un letto di cipolle grigliate. Irrorate con la salsa al caffè, un filo di olio e.v.o. e qualche scaglia di fior di sale.

Commenti

  1. Ok, mi faccio coraggio e la provo...senza dir niente alla dolce metà che ...lasciamo stare!
    Brava, come sempre!

    RispondiElimina
  2. Non avrei mai pensato alla marinatura con il caffè: l'idea mi entusiasma :D

    RispondiElimina
  3. Ho provato anche io in passato un filetto alle cipolle rosse...solo che lòa marinatura era con l'aceto balsamico...non mi sarebbe mai venuto il mente il caffè...coraggiosa...

    RispondiElimina
  4. matteo : grazie. Ti assicuro che l'insieme è delizioso ... sono convinta che la dolce metà saprà capire !!!

    Milen@ : essendo acido, va benissimo per marinare. con il sapore della carne di manzo poi si sposa a meraviglia. Ma credo che in sudamerica lo sappiano benissimo !!

    Kiss Kiss Anna : Grazie. Nulla da dire all'aceto balsamico, è un prodotto meraviglioso che amo anche io. Ma il caffè davvero non lo fa rimpiangere !! Sono due modi deliziosi per giocare con la dolcezza e l'acidità, non c'è nulla di meglio !!!

    RispondiElimina
  5. ...originalissima la marinatura al caffè! Complimenti!

    RispondiElimina
  6. lamelannurca : grazie. E' particolare, ma davverno non tradisce !! Grazie.

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari