Frollini al limone e cumino glassati

Questi biscotti sono burrosissimi ... ditemi voi come si fa a resistere, e che presentazione posso fare ....
Sono talmente buoni che in queste due settimane li ho preparati quattro volte, ed ho iniziato pure a distribuirli oltre i miei confini domestici.
Ma sono davvero deliziosi : la cosistenza è friabilissima (il burro impera), il profumo è molto fresco, dato dal limone e dal tocco di cumino (spezia che usata bene in cucina dona una freschezza unica), che rende ancora più profumati questi biscotti.
E alla fine sono ricoperti da una glassa al limone che li rende dolci al punto giusto.
Una meraviglia, che ha il solo difetto di finire (come sempre) troppo presto.
Vi posso solo dare un consiglio : la proporzione di burro rispetto alla farina è abbastanza alta, perciò in caso di caldo intenso, consiglio di mettere il composto in frigo (per una decina di minuti) così da poterlo maneggiare pià facilmente e riuscire a fare meglio il salsicciotto, che poi dovrà comunque riposare una notte in frigorifero.

Ingredienti per una teglia : 130 gr. farina 00 - 110 gr. burro morbido - 50 gr. zucchero a velo - 1/2 uovo grande - 1/2 cucchiaino scorza di limone (o qualche goccia di aroma di limone) - una punta di cucchiaino di vaniglia in polvere (1/4) - una punta di cucchiaino di cumino macinato (1/4) - una punta di cucchiaino di lievito vanigliato per dolci - un pizzico di sale
Per il glassaggio : 50 gr. zucchero a velo - 3 o 4 cucchiaini succo di limone (quanti ne assorbe lo zucchero) - un pizzico di buccia

Procedimento
Montate il burro morbido con lo zucchero a velo. Quindi unitevi la buccia di limone, la vaniglia ed il cumino.
Unite l'uovo, sempre montando.
Setacciate insieme la farina con il sale ed il lievito; unitela al composto e mescolate per amalgamare bene.
Quindi fate un lungo salsicciotto, rotolando il composto su una spianatoia infarinata (il composto è molto morbido) e fate riposare in frigorifero per qualche ora (consiglio di maneggiarlo con mani infarinate, per praticità).
Affettate sottilmente l'impasto, in modo da ottenere dei dischi, rimetteteli in frigorifero per una mezz'oretta.
Infine cuoceteli in forno già caldo a 180° per circa 12 minuti. Toglieteli dal forno, e sistemateli su una grata per farli raffreddare.
Mescolate lo zucchero a velo con il succo di limone e la buccia. Spalmatelo sui biscotti e fatelo lucidare per qualche istante in forno caldo a 180°.

Commenti

  1. Wow Emanuela, sento il profumino dei tuoi biscotti... limone e cumino... mi manca solo di sentirli sgranocchiare sotto i denti! Che bontà, devo provarli, ho tutti gli ingredienti in casa, grazie!!!

    RispondiElimina
  2. come sono curiosa! descritti in questo modo sono irresistibili!

    RispondiElimina
  3. sara favilla : la loro friabilità ti conquisterà di sicuro. Sono delicati e saporitissimi al temrpo stesso. Grazie a te.

    Acquolina : ma ci sono piaciuti talmente tanto ...

    RispondiElimina
  4. Devono essere davvero buoni! Il cumino nei biscotti mi oncuriosice un sacco: sei proprio brava!

    RispondiElimina
  5. devono essere davvero deliziosi, mi copio la ricetta :))))

    RispondiElimina
  6. ti giuro che leggendo la tua descrizione (lì al punto della glassa che li rende dolci al punto giusto) ho sbavato sulla tastiera del pc!
    Complimenti, devono essere superdeliziosigoduriosi!
    Un abbraccio e buon weekend!

    RispondiElimina
  7. Titti : grazie . Altre culture lo usano, come aroma per i dolci. E devo dire che in abbinamento con il limone è davvero entusiasmante.

    mari_angela : poi fammi sapere !!

    Marjlou : anche a me i biscotti fanno questo effetto. Sono un'enorme tentazione !!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari