Tagliolini al prezzemolo con bottarga, zucchine e olio profumato

Non ci si può far nulla, per quanto io oggi mi sforzi e mi ci metta d'impegno, non riesco a far entrare un briciolo di luce in casa. E' tutto buio, tutto scuro ... forse non me ne sono resa conto ma è già sera .... in effetti un pò di sonno ci sarebbe ....
Allo stesso modo, in una giornata come questa, non c'è davvero niente che possa tenermi lontano da in piacevole e fumante piatto di pasta fatta in casa.
E visto che ultimamente vedo tutto a colori, questa volta ho provato a farla con il prezzemolo, che fa dei salti di gioia se incontra della bottarga e dell'olio aromatizzato ...
Come dire ... lui è contento ... noi siamo contenti .... allora va tutto bene !!!!
Ingredienti per 2 persone
Per tagliolini : 100 gr. farina 00 - 30 gr. semola - 1 uovo magnum - un pizzico di sale fino - 30 gr. foglie di prezzemolo - 1 cucchiaio olio e.v.o.
Per l'olio aromatizzato : 4 cucchiai olio e.v.o. - 1/2 spicchio di aglio - 1 cucchiaino di semi di finocchio (leggermente pestati se preferite un profumo un pò più intenso) - 1/2 peperoncino - 1 pezzetto di pepe lungo (o pepe nero macinato) -
ed infine : 25 gr. bottarga di muggine intera - 1 zucchina, ridotta a a fili, sbollentati in acqua salata e poi raffreddati in acqua e ghiaccio - pepe nero

Procedimento
Per la pasta : sbollentate velocemente il prezzemolo, raffreddatelo subito in acqua e ghiaccio e poi frullatelo con l'uovo.
Fate una fontana con la farina setacciata. Versatevi dentro il composto di uova, l'olio ed un pizzico di sale. Impastate sino ad ottenere nun composto omogeneo (se necessario aggiungete altra farina).
Fate una palla e lasciatela riposare in frigorifero avvolta con pellicola per mezza giornata. Quindi stendetela e ricavate dei tagliolini (o spaghettini).
Per il condimento : scaldate leggermente l'olio con tutti gli aromi e fatelo marinare per un giorno intero. Quindi filtratelo.
Affettate molto sottilmente la bottarga.
Lessate la pasta al dente, scolatela e saltatela in padella con l'olio aromatizzato e qualche cucchiaio di acqua di cottura, aggiungendo anche le zucchine. Insaporite con pepe e tre/quarti di bottarga.
Servite in piatti individuali, rifinendo con le fettine di bottarga tenuta da parte.

Commenti

  1. Bellissime queste zucchine!!!!

    RispondiElimina
  2. ho giusto giusto aperto la confezione di bottarga che oggi ho mangiato grattata sopra i finocchi crudi... Ora ho un'idea in più per cucinarla. Grazie!

    RispondiElimina
  3. PIACERE DI CONOSCERTI...LEGGENDO IL TUO PROFILO HO LETTO CHE SEI DI MANTOVA...
    SONO TANTO LEGATA ALLA TUA TERRA...MIO FRATELLO E' MILITARE ALLA CASERMA S.MARTINO,ANCHE SE IL 22 PRENDERA' SERVIZIO A ROMA...A MALINCUORE LASCIERA' LA SUA CITTA' ADOTTIVA...SI E'TROVATO BENISSIMO ,I MANTOVANI SONO STATI TUTTI SQUISITI E HA TANTI AMICI....
    cOMPLIMENTI PER IL TUO BLOG...IO ADORO LE ZUCCHINE E LE HAI CUCINATE,SE MI PERMETTI IN UN MODO ESTREMAMENTE RAFFINATE...PROPRIO COME LA TUA CITTA'!!!!
    BUONA VITA E BUONA CUCINA!!!!

    RispondiElimina
  4. SCUSAMI PER GLI ERRORI,STO'SCRIVENDO CON LE BAMBINE AFFIANCO.....MI SALTANO PRATICAMENTE ADDOSSO...UNA DEVE METTERE GLI SPAZI,L'ALTRA L'APOSTROFO....AIUTO!!!!!

    RispondiElimina
  5. Olga : aggiungono colore e croccantezza al piatto, è incredibile quanto si possa fare con una zucchina. Grazie.

    a piedinudisuldivano : con una bottarga aperta, si possono preparare solo delle grandi meraviglie. Anche semplicemente in un'insalata di finocchi, è sempre deliziosa !! Grazie

    Graal77 : immagino sia stato molto anni a mantova. una volta che la si vive, poi ti rimane nel cuore. Grazie, è sempre bellissimo leggere queste parole per la propria città. Anche io adoro le zucchine .. in estate non mancano mai in casa !! Grazie ancora ... e non ti preoccupare, non ti dico quanti errori ci metto io (anche senza bambini vicino ....). Buona serata.

    RispondiElimina
  6. Anche io oggi soffro per la totale mancanza di luce....e oggi mi è anche mancato il tempo di cucinare qualcosa di sfizioso...per cui, guardo il tuo piatto, colorato e profumato e un raggio di sole sembra entrare dalla finestra..... :)

    RispondiElimina
  7. Silvia : è vero, in certe giornate (ed oggi è un chiaro esempio), l'unica luce che può entrare in casa, è proprio quella che abbiamo !! Grazie.

    RispondiElimina
  8. Questo tuo piatto mi ispira moltissimo!! E' un bel po' che non preparo la pasta in casa e sicuramente inizierei provando questa delizia ;) Bravissima

    RispondiElimina
  9. Che dire... di fronte a un piatto cosi' io mi ci tufferei, scuro o no :)

    RispondiElimina
  10. splendido questo piatto!!sempre bravissima!!!!baci!

    RispondiElimina
  11. Un invito a nozze!! L'orto non smette di produrre zucchine.. questa ricetta è così invitante che sembra di sentirne il profumo :)
    Grazie!

    RispondiElimina
  12. Eka : anche io nicchiavo da un pò di tempo, gli ultimi temporali mi hanno un pò incentivato !!

    Corrado : il naufragar m'è dolce in questo piatto ....

    Federica : grazie tantissime. I primi sono la mia passione ...

    gloria cuce' : grazie mille.

    ilafabila : ora inizia la loro stagione, ci possiamo sbizzarrire tantissimo !! Grazie.

    RispondiElimina
  13. Anche la giornata più pesante si alleggerisce di fronte ad un piatto di pasta colorato e profumato come il tuo.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  14. Mi piace tantissimo questo piatto :)) leggero ma con gusto e sapore!! Mi piace la pasta colorata, mi piacciono le zucchine ed amo anche la bottarga..perfetto ^_^

    RispondiElimina
  15. Giovanna : hai pienamente ragione, la cucina ha davvero proprietà miracolose !! grazie tantissime.

    Mary : a me piace sempre cucinare con un aspetto leggero ma saporito. Abbiamo la stessa visione !! Grazie.

    RispondiElimina
  16. la bottarga mi risveglia bellissimi ricordi del mio viaggio in Sardegna, stupenda. Anch'io ho avuto una domenica di buio completo:).

    RispondiElimina
  17. Ancutza : io purtroppo non ho nessun ricordo sardo legato alla bottarga, ma è talmente buona che riesco comunque ad immaginare cose bellissime. Anche con quel buio .... finirà questo maltempo ???

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari