Insalata di fusilli con feta, spinaci e condimento piccante

Il primo piatto di pasta fredda della stagione.
C'è voluto un po', ma alla fine l'ho preparato.
Devo dire che non sono un'amante della pasta fredda in genere : molte volte si rivela più che altro come un insieme di sottoli, in cui la pasta si perde completamente, ed il piatto è tutto fuorché leggero.
Questa invece è diversa e mi è piaciuta moltissimo.
Innanzitutto la feta è davvero perfetta per le insalate, sia di verdure che di cereali, ma questo ormai lo sanno pure i muri.
Le verdure crude sono presenti sotto forma di pomodori e cipollotti .... incredibile ma vero, da quest'anno li mangio anche io crudi (.. i cipollotti .. :D) !!!
Ho aggiunto una verdura cotta, ossia degli spinacini saltati velocemente in padella con aglio e olio.
E poi un condimento davvero aromatico, molto profumato e piccante (... si, a me il peperoncino piace anche in versione fredda, soprattutto quando è buono) a base di olio, limone, semi di finocchio e appunto peperoncino !!!
Lo dico francamente : la pasta fredda mi lascia a volte perplessa, però questa è addirittura più buona di tante paste calde che ho cucinato !!!

Ultima nota : non mettete mai la pasta fredda in frigorifero, non è necessario, e per me si rovina !!!!
E non conditela troppe ore prima, la pasta assorbirebbe eccessivamente il condimento, quindi si dovrebbe aggiungere ancora più olio (inoltre si perderebbero i profumi e si bagnerebbe eccessivamente).
Una volta che la pasta è stata cotta, raffreddatela molto velocemente, scolatela bene e poi stendetela, su un grande vassoio. Lasciatela raffreddare ed asciugare completamente. Il mio consiglio è di condirla venti minuti/una mezz'oretta prima di servirla.


Ingredienti per 2 persone : 200 gr. fusilli - 130 gr. spinacini - 1 spicchio di aglio - 2 cipollotti bianchi - 90 gr. feta tagliata a dadini - 100 gr. pomodorini datterini tagliati a dadini - olio e.v.o. - due pizzichi di peperoncino - buccia di limone - succo di 1 fetta di limone - 1/2 cucchiaino di semi di finocchio grossolanamente pestati

Procedimento
Lessate la pasta in abbondante acqua salata. Scolatela al dente, raffreddatela molto velocemente e lasciatela asciugare.
Lavate ed asciugate gli spinacini, saltateli velocemente in padella con un filo di olio e.v.o. e uno spicchio di aglio. Salate e togliete dal fuoco. Strizzateli leggermente, per eliminare il liquido in eccesso e poi tagliuzzateli.
Affettate sottilmente i cipollotti, e metteteli a bagno in acqua e zucchero per una mezz'ora (così diventano meno forti). Scolateli ed asciugateli
Tagliate a dadini il formaggio ed i pomodorini, provati dei semi.
Emulsionate l'olio con il succo di limone, unite due pizzichi di peperoncino ed i semi di finocchio.
Condite la pasta con gli spinacini, i cipollotti e l'olio. Insaporite con la buccia di limone. Regolate di sale e rifinite con la feta ed i pomodorini.
Lasciate riposare per una ventina di minuti prima di servire.

Commenti

  1. Mi piace!!! La farò presto!!!

    RispondiElimina
  2. i piace questa pasta soprattutto per la feta e il profumo del finocchietto!
    ma i ravioli qui sotto sono una squisitezza! :P

    RispondiElimina
  3. che delizia! freschissima, perfetta per quest'estate troppo calda! ;)

    RispondiElimina
  4. Mi credi se ti dico che la feta non l'ho mai provata!! Incredibile vero? Mi piace la tua insalata di fusilli sa di leggero, fresco ed estivo! Ha anche un bel colore ed è allegra! Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Guarda Manu io la preparo di rado e mi sa che sabato, visto che ho gente a cena e non ho voglia di cucinare (ma perche' cavolo ho gente a cena?! Avevo detto nessuno fino al termine di questa tortura canadese!) dicevo... mi sa che vado sull'insalata di pasta e feta, buona idea.
    E son d'accordo con te sull'evitare di consevarla in frigo, piuttosto meglio conservare la pasta solo cotta e poi condirla poco prima di servire :)

    RispondiElimina
  6. anche io non ne sono un'amante però la preparo qualche volta e aggiungo sempre la feta perchè mi piace e mi da più gusto.trovo che la tua sia semplicemente invitante!...p.s.: anche io tendo comuqnue a non metterle nel frigo se si può.baci

    RispondiElimina
  7. Giovanna : grazie, ti assicuro che è squisita !!! Fammi sapere se ti è piaciuta !!

    Gio : un piatto caldo ed uno bello freddo per riprendersi ..... qui si cucina a giorni alterni !! grazieeeee

    Lady B. : si, ufficialmente siamo nella morsa di caldo .... almeno a tavola cerchiamo di rinfrescarci :D !!!!!

    marifra : ti credo, anche perchè anche io l'ho provata per la prima volta di recente. Ma è deliziosa, soprattutto in insalata. Ha un sapore delicato, leggermente acidulo.

    Katia : sei impavida !!! Io ho sospeso le cene con ospiti fino a settembre. Se le facessi, io morirei per prima, ma poi gli ospiti mi seguirebbero .... comunque per cene di gruppo l'insalata fredda di pasta è l'unica alternativa !!! Coraggio Katia, ogni piccolo passo ti avvicina alla meta :D !!!!

    lucy : alla fine in estate è difficile resistere alla tentazione di farla. E poi evita a noi cuciniere di arrivare a tavola con la faccia tutta calda e rossa ... almeno possiamo mantenere un colorito normale !!!!

    RispondiElimina
  8. io più che non essere amante della pasta fredda, odio i sottaceti e i sottoli vari. ecco perché le mie insalate di riso e di pasta fredde sono sempre con verdure cotte da me e ingredienti scelti da me. ci metto più tempo, ma alla fine sapore e odore ci guadagnano enormemente. questo condimento lo trovo sfizioso e da provare, omettendo i cipollotti ovviamente perché non mi piacciono :)

    RispondiElimina
  9. Paola : i cipollotti crudi non li ho voluti guardare per 30 anni. Poi ho scoperto che con un passaggio in acqua fredda e poco zucchero per mezz'ora/un'ora, perdono la loro forza, e mi piacciono !!! E' strano anche per me .... ma si possono omettere, oppure aggiungere della cipolla grigliata. O capperi ed olive (sempre per compensare la mancanza del cipollotto). Anche io non amo i sottoli ... fosse per me scomparirebbero tranquillamente di esistere ;D !!!!

    RispondiElimina
  10. adoro la feta e penso sia un ottimo abbinamento con spianci. bacione e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  11. Stasera noi prepariamo qualcosa di simile, ma con basilico e ricotta marzotica...tipica ricetta pugliese!

    RispondiElimina
  12. Ancutza : grazie.

    Tric Tric : immagino sia deliziosa !!

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari