Crostata al cioccolato e arancia .... o "torta cioccolatino" ...

Torta al cioccolato e arancia
Questo torta non è proprio il simbolo dei  dolci tipici pasquali... però... a voler ben guardare.... è un dolce a base di cioccolato, quindi potrebbe andare bene come idea per riciclare le kilate di uova di Pasqua che avanzeranno sicuramente o che riempiono le nostre dispense. 
Io sarei in grado di finirle da sola andando avanti a piccoli pezzetti, in fondo il cioccolato fa bene … ma ci sarebbe sicuramente qualche piccolissimo effetto collaterale.
Comunque … sono partita per tempo, mettiamola così ….
Poi devo confessare che per me è sempre il momento perfetto per un dolce a base di cioccolato, anche in pieno agosto. D'altronde ne mangio il gelato pure d'inverno. E metto la cioccolata in frigo d'estate .. lo so .. non  si dovrebbe …. ma non resisto ... 

La ricetta base di questo dolce è di Gianluca Fusto, io l'ho un po' semplificata e velocizzata. 
Per realizzarla ho usato del cioccolato al 50% (lui ne usa uno al 46%, ma mi sono dovuta adattare) e delle scorzette di arancia candita sciroppate.
Ora non mi resta che inventarmi qualcosa per terminarle, ed evitare di mangiarle così, come noccioline ….

Ingredienti per uno stampo da 17 cm di diametro
Per la frolla alle mandorle e cacao : 70 gr. burro – un pizzico di sale – 60 gr. zucchero a velo – 20 gr. mandorle – 33 gr. uova – 140 gr. farina 00 – 12 gr. cacao amaro in polvere
Per la ganache : 120 gr. panna fresca per dolci – 20 gr. miele di acacia – 200 gr. cioccolato al 50%
E poi : 100 gr. marmellata di arance – 35 gr. arancia candita tritata grossolanamente al coltello
Crostata al cioccolato e arancia

PREPARAZIONE
Tritare finemente le mandorle con poco zucchero a velo ottenendo una farina.
Impastare la farina 00 setacciata con il burro, usando la punta delle dita, così da ottenere un composto sbriciolato.
Fare una fontana e la centro versare lo zucchero a velo, l'uovo, la farina di mandorle e il cacao. Amalgamare e impastare brevemente sino ad ottenere un composto omogeneo.
Fare una palla, coprire con pellicola  e  mettere in frigorifero per almeno 6 ore.
Stendere la pasta e disporla nella teglia. Rimettere in frigorifero per almeno 15 minuti.
Cuocere in forno caldo a 160°C per circa 20 minuti.
 Sfornare, far intiepidire, togliere dallo stampo e far raffreddare la frolla su una gratella.
Per la ganache :  portare a bollore la panna con il miele. Fondere il cioccolato tritato.
Versare a panna bollente sul cioccolato, mescolando per bene,  Far intiepidire.
Farcire la crostata con la marmellata e l'arancia candita.
Versare la ganache all’interno del guscio di frolla. Far raffreddare e poi mettere in frigorifero.
Servire rifinendo con cacao amaro setacciato e scorzette di arancia.

Commenti

Post più popolari