TORTA SALATA alla MORTADELLA, taccole e BIRRA

 
Quiche, quiche e ancora quiche….. il magico mondo delle quiche ….
Io le adoro, vanno bene per una allegra scampagnata e sono uno sfizioso antipasto nei caldi barbecue tardo-primaverili ed estivi, anche se di caldo per ora se ne sente ben poco !!!!
Ma da' grandi soddisfazioni anche mangiata sul divano, con le gambe sulla sedia, birretta fresca di fianco, guardando la propria serie televisiva preferita. …
Si possono fare con ogni tipo di verdura, salume, formaggio, pesce, salsa e spezie. Consentono di dare libero sfogo alla propria fantasia, senza mai correre il rischio di sfornare qualcosa di deludente.
A questo giro, mi sono lasciata tentare dall'abbinata : MORTADELLA_TACCOLE_CIPOLLOTTI_PROVOLONE_BIRRA.
Devo ammettere di non essere un'amante delle taccole. Le mangio, ma senza farmi prendere da grande esaltazione ed entusiasmo. Invece, preparate così, insieme ad altri ingredienti (che invece mi garbano assai) eccome se mi piacciono !!!!!
...Magica Quiche …. 

Ingredienti per uno stamo di 18 cm. di diametro
Per la pasta : 100 gr. farina 00 – 65 gr. burro morbido – ½ uovo – 1/3 cucchiaino di sale
Per il ripieno : 200 gr. birra chiara – 200 gr. mortadella – 250 gr. cipollotti di Tropea (peso da puliti) – 280 gr. taccole –½ cucchiaio di prezzemolo – 2,5 uova – 150 gr. panna fresca – 80 gr. provolone piccante grattugiato a fori grossi - sale e pepe  - zucchero – timo - olio e.v.o. e burro

PREPARAZIONE
Setacciare la farina con il sale e fare una fontana. Al centro mettere il burro ed impastarlo con la farina usando la punta delle dita, così da ottenere un composto sbriciolato. Rifare la fontana e al centro versare l'uovo. Amalgamare ed impastare velocemente, sino ad ottenere un composto omogeneo.
Avvolgere con pellicola trasparente e far riposare in frigorifero per un'ora.
Ricoprire la base dello stampo con la carta forno. Rivestirlo con la pasta stesa e bucherellare la base con una forchetta. Rimettere in frigorifero.
Pulire le taccole e lessarle per 2 minuti dal bollore in acqua bollente salata. Scolarle e raffreddarle in acqua e ghiaccio.
Affettare sottilmente i cipollotti e brasarli in padella con un filo di olio e una nocina di burro insieme  a un rametto di timo. Bagnarli con la birra e farla evaporare completamente, unendo anche un pizzico di zucchero semolato e il sale.
Al termine regolare di sale e pepe e togliere il timo. Far raffreddare e aggiungere le taccole e il prezzemolo tritato.
Mescolare la mortadella tagliuzzata con le verdure. Sbattere le uova con la panna e unirvi il  formaggio e il composto di verdura. Regolare di sale e pepe. Mescolare bene e versare nella torta. Infornare a 190°C per 30 minuti circa.
Servire tiepida.





Commenti

Post più popolari