Ciambelline alla birra

Ciambelline alla birra
Bella a volte la vita, ti riserva sempre delle sorprese, altro che una partita di monopoli. 
A volte sono inaspettate, altre volte ti rischiarano ed illuminano la vita con la velocità di un fulmine. 
E' bella, anche semplicemente godendosi Thunder degli Imagine Dragons, mentre si fa un po' di post-produzione. 
Questi biscottini, di per se' già buoni, diventano un piccolo angolo di paradiso sulla Terra, e una delle cose più preziose. Proprio come questo momento ...

Ingredienti per due teglie : 200 gr. farina 00 - 50 gr. fecola di patate – 75 gr. zucchero semolato – 20 gr. olio evo – 40 gr. olio di mais – 70 gr. birra chiara – ½ cucchiaino di ammoniaca da dolci – un pizzico di sale – vaniglia in polvere – zenzero in polvere - zucchero semolato per spolverare le ciambelline
Ciambelline alla birra
PREPARAZIONE
Setacciare le farine e mescolarle in una zuppiera con lo zucchero, il sale, l'ammoniaca, un pizzico di zenzero e un terzo di cucchiaino di vaniglia in polvere.
Fare una conca al centro e versarvi gli oli e la birra. Impastare, inizialmente amalgamando con una forchetta e poi con le mani, sino ad ottenere un composto omogeneo (tipo frolla, ma un po' più umido). Coprire con pellicola trasparente e far riposare per 2 ore.
Trascorso il tempo, prendere un pezzo di pasta per volta, rotolarlo sotto le mani sull'asse, in modo da ottenere un rotolino di impasto spesso 1 cm.
Tagliare dei pezzi lunghi circa 7 cm.. Richiuderli, facendo combaciare le due estremità.
Passarli da un solo lato nello zucchero e disporli su una teglia ricoperta di carta forno, con la parte zuccherata vero l'alto. Cuocere le ciambelline (unta teglia per volta) in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.
Sfornarli  (dovono essere leggermente dorati) e farli raffreddare su una gratella. Conservarli in una scatola.

Commenti

Post più popolari