Mein "Foresta Nera"

 Foresta nera
Non poteva mancare anche questa settimana l'angolo della dolcezza... forse il momento più aspettato della settimana.
Mi sono "cimentata" nella Foresta Nera.
E' una torta che faccio da due anni, una volta all'anno, quando arrivano le ciliegie fresche.
Sta diventando una piccola tradizione, a cui non riesco a rinunciare; sarà perché questa torta per me è di una bontà .. indimenticabile !!!!
Cioccolato, ciliegie, maraschino e tanta panna. Eppure è così leggera .... sarà per l'equilibrio fra dolcezza, pannosità, acidità e sofficità .... sarà perché sono semplicemente golosa ...

Ingredienti : 300 gr. duroni di Vignola, da snocciolare – 30 gr. scaglie di cioccolato fondente – maraschino - zucchero - zucchero a velo
- per la base al cacao : 75 gr. burro morbido - 33 gr. zucchero a velo - 60 gr. tuorlo d'uovo (3 tuorli) - 17 gr. cacao amaro in polvere - 65 gr. farina 00 - 4 gr. lievito chimico - 33 gr. zucchero semolato - 75 gr. albume d'uova (3 albumi)  -  un pizzico di vaniglia in polvere - un pizzico di sale
- per la crema al cioccolato : 30 gr. crema pasticciera - 50 gr. di cioccolato al 50% o 60 % - 170 gr. panna montata
- per la panna al maraschino : 200 gr. panna montata - 50 gr. zucchero - un pizzico di vaniglia - 5 gr. maraschino
- per la bagna : circa 2 o 3 cucchiai di maraschino

Foresta Nera
PREPARAZIONE
Snocciolare le ciliegie e marinarle con poco zucchero (circa 4-5 cucchiaini) e il maraschino (4 cucchiaini).
Preparare la base : montare il burro con lo zucchero a velo e la vaniglia. Unire i tuorli d'uovo e continuare a montare.
Montare a neve gli albumi con lo zucchero semolato. Nel frattempo setacciate la farina, il lievito, un pizzico di sale ed il cacao. Unire al burro prima la farina e poi l'albume montato, continuando alternando i due ingredienti fino ad esaurimento.
Versare il composto in una teglia rotonda di 18 cm. di diametro ricoperta con carta forno e cuocere a 170°C per circa 25-30 minuti. Sfornare, sformare e far raffreddare completamente su una gratella. Tagliarla a metà per il lungo, così da ottenere due dischi.
Per la crema al cioccolato : mescolare la crema pasticciera con il cioccolato fondente tritato e sciolto  a bagnomaria o al microonde. Far raffreddare completamente. Poi amalgamarvi la panna montata.
Per la panna al maraschino : montare la panna fredda con lo zucchero e la vaniglia. Per ultimo incorporare il maraschino.
Disporre come base un disco di pan di spagna. Spennellarlo di bagna. Ricoprire con la panna al maraschino e le ciliegie (non usare tutta la panna e le ciliegie, tenerne un po' da parte per la decorazione finale).
Ricoprire con l'altro disco di pan di spagna e spennellarlo con la bagna rimanente. Versare la crema al cioccolato e distribuirla in modo omogeneo.
Decorare con la panna al maraschino avanzata, scaglie di cioccolato fondente e le ciliegie avanzate. Mettere in frigorifero, coperto a campana, sino al momento del consumo.
Foresta Nera



Commenti

Post più popolari