Burger di pesce al nero con mozzarella e salsa pizzaiola

Vivo momenti particolari nella mia vita, questo è innegabile. E ormai dovrei pure esserci abituata : a me stessa e a quello che mi capita, ma non è sempre così !!!
Ad esempio, quando arriva il momento dell'hamburger do sfogo a tutta la mia creatività. E a volte me ne stupisco pure io .... 
E così mi sono detta : "Ma con questo benedetto nero di seppia che hai sempre nella pancia ... cosa si puo' fare di nuovo ??????". 
Collegando le due cose ...... ho pensato ad un bell'hamburger di pesce colorato con il nero di seppia, una mozzarellina come formaggio, non troppo invadente e gustosa e una salsa a base di pomodoro, capperi e olive. 
Una volta tanto .. la carne non è un rimpianto !!!!! 

Ingredienti per 2 persone : 2 panini per burger – 1 mozzarella (125 gr.) – cuori di lattuga - qualche fogliolina di basilico facoltativa – origano – sale e pepe – olio e.v.o. - aceto delicato
Per il burger di pesce : 300 gr. filetti di pesce puliti  (io ho usato della platessa) – 8 gr. nero di seppia - 20 gr. mollica di pane ammollato in latte – 20 gr. uovo sbattuto - prezzemolo tritato – qlc. goccia di tabasco - aglio - sale e pepe – poca buccia di limone grattugiata
Per la salsa : 200 gr. polpa di pomodoro – un filo di olio e.v.o. - sale e pepe – un pizzico di peperoncino in fiocchi – poca buccia di limone grattugiata – 1 cucchiaio di capperi sotto sale dissalati – aglio – 3 olive kalamata – prezzemolo tritato - un ciuffo di basilico

PREPARAZIONE
Tritare il pesce e metterlo in una boule strofinata di aglio. Aggiungervi il nero di seppia, la buccia di limone, il pane scolato e strizzato, l'uovo, il prezzemolo e il tabasco. Regolare di sale e pepe e far riposare in frigorifero per un'oretta.
Formare due burger, avvolgerli con pellicola e tenerli in frigo sino al momento di prepararli.
Cuocerli a vapore, su due dischi di carta forno, per evitare di romperli, visto che sono molto delicati, per circa 8-10 minuti.
Per la salsa di pomodoro : far restringere in padella il pomodoro un filo di olio e.v.o., l'aglio, e il peperoncino. Unire un pizzico di zucchero, il basilico e il sale.  Verso fine cottura eliminare il basilico e l'aglio e unire i capperi e le olive tritate al coltello. Regolare di sale e pepe e profumare con prezzemolo, pochissimo origano e buccia di limone grattugiata.
Scolare la mozzarella e condirla con poco olio e.v.o., sale, pepe ed origano.
Condire anche la lattuga con poco olio e.v.o., aceto delicato, sale e pepe.
Tagliare i panini a metà e tostarli dalla parte del taglio.
Spalmare la base del pane con la salsa di pomodoro. Sopra mettere il burger di pesce, la mozzarella, qualche fogliolina di basilico e la lattuga. Spalmare anche l'altra parte di pane con la salsa e richiudere.Servire con patatine fritte.

Commenti

  1. E meno male che c'è il burger! Io più la settimana è snervante, più mi sale la creatività e poi fiumi di birra e chili di patatine e si sta subito meglio. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Danja !!!!! Uso la stessa tecnica .... patatine e birra non tradiscono ... e nemmeno abbondante carboidrato !!!! Che si sporchi per qualcosa .....

      Elimina
  2. OMG! it looks so delicious!

    But why aren't you using some tool for generating recipe cards for your recipes?
    Here is a good one with nice features: http://www.recipesgenerator.com

    RispondiElimina

Posta un commento

La parola a Voi ...

Post più popolari