Pizza al Monterey Jack Cheese, peperoni, prosciutto cotto e salamino


Pizza al Monterey Jack Cheese, peperoni, prosciutti cotto e salamino
Gli ultimi giorni di frescura hanno dato un po' di respiro; il caldo comunque ancora si sente, ma il miraggio del dolce far niente da' la forza, e soprattutto la capacità di sopportazione per le ultime fatiche, almeno di caldo e di forno.
Questa pizza a temperatura non si risparmia : non c'è solo il salamino piccante, e il peperoncino nei peperoni ... pure il formaggio piccantino dovevo mettere ...
Ma intanto ... caldo per caldo .. che almeno sia un caldo piacere !!!! E che si sudi per qualcosa ...

Ingredienti per una teglia  
Per l'impasto : 200 gr. farina 9 Petra – 200 gr. farina 3 Petra – 12 gr. sale fino – 1 cucchiaino raso di lievito di birra con acido ascorbico – 300 gr. acqua minerale naturale
Ingredienti per la farcitura : 500 gr. peperoni friggitelli – 1 peperoncino piccante - 1 treccia di fiordilatte da 250 gr. - parmigiano reggiano grattugiato - 1 lattina di pomodorini in succo –  200 gr. Monterey Jack Cheese - 150 gr. prosciutto cotto – 90 gr. salamino piccante – origano secco - olio e.v.o.
Pizza al Monterey Jack Cheese, peperoni, prosciutti cotto e salamino
PREPARAZIONE
Per l'impasto : sciogliere il lievito in poca acqua. Aggiungere il resto dell'acqua e poi la farina, una manciata per volta. Quasi alla fine, unire anche il sale. Impastare velocemente nella ciotola, non si deve attivare il glutine. Coprire con pellicola e far riposare a temperatura ambiente per 6 ore.
Rivestire una teglia con carta forno e ungerla con poco olio e.v.o..
Rovesciare l'impasto sull'asse spolverata di semola. Stenderlo nella teglia con la punta delle dita, tenendo la superficie un po' infarinata di semola. Coprire con un telo e far riposare per due ore.
Pulire i friggitelli e tagliarli a metà. Metterli su una teglia ricoperta di carta forno e condirli con olio e.v.o., sale e pepe, unendo anche il peperoncino fresco, privato dei semi e affettato finemente. Cuocerli in forno caldo a 210°C per circa 20 minuti, controllandoli e dandogli eventualmente una girata. Sfornarli e farli raffreddare. Regolare di sale e pepe.
Scolare la mozzarella, tagliarla in quattro e tamponarla con carta assorbente. Stracciarla e cospargerla con il parmigiano grattugiato.
Scolare bene i pomodorini dal loro liquido. Condirli prima di usarli con sale, pepe e origano.
Cuocere in bianco la pasta per circa 8 minuti a 250°C  in forno ventilato, nella parte bassa.
Sfornare e distribuire sulla pizza la mozzarella, i pomodorini, i peperoni, il prosciutto tagliuzzato, il formaggio a fette e il salamino. Rimettere in forno, nella parte media, per altri 8 minuti.

Nota : questa pizza ha la pasta bassa ed è ricca di farcitura, proprio per gusto personale. Se si preferisce una pizza con più impasto, portare in proporzione le dosi di farina a 500 gr. in totale. 

Commenti

Post più popolari