Pudding di chia alle mandorle con pesche e cioccolato

 Pudding di chia alle mandorle con pesche e cioccolato
Oggi sono uscita dal seminato : una volta tanto ho abbandonato i miei riccioli di burro, le nuvole di panna montata e le nevicate di zucchero per un dolce che di solito appartiene al mondo healthy ....
Ovviamente il cioccolato non deve mai mancare .... ma in fondo è di origine vegetale ... non può essere un peccato così grave. 
Quindi ho preparato un budino di semi di chia a base di latte di mandorle e l'ho rifinito con pesche all'Amaretto e una salsa di cioccolato. Semplice ... ma davvero goloso, fresco, e leggero. Un dolce estivo ... mi sono dovuta ricredere .... anche se a breve ritorna la panna ... 

Ingredienti per 2 persone : 20 gr. semi di chia – 150 gr. latte di mandorla – 1 cucchiaio di miele di acacia – 1 cucchiaino di cacao amaro – un pizzico di vaniglia in polvere
Per le pesche : 2 pesche – zucchero – Amaretto di Saronno – succo di limone
Per la salsa al cioccolato : 30 gr. cioccolato fondente – 25 gr. latte di mandorla

 Pudding di chia alle mandorle con pesche e cioccolato
PREPARAZIONE
La sera precedente, mescolare i semi di chia con il cacao  setacciato e la vaniglia. Aggiungere il  latte di mandorla  e poi il miele e mescolare. Versare il composto in due bicchieri. Far riposare per tutta la notte, coperto con pellicola, in frigorifero, così che i semi di chia si possano gonfiare e dare una consistenza gelatinosa al composto.
Pulire le pesche, tagliarle a dadini e metterle in una ciotola. Aggiungere il succo di limone, lo zucchero e l'Amaretto di Saronno. Coprire e far insaporire in frigorifero.
Sciogliere il cioccolato fondente e unirvi il latte di mandorla. Mescolare e poi montare con le fruste.
Servire il pudding di chia rifinendolo con le pesche e la salsa al cioccolato.

Commenti

Post più popolari